Contributi a scuole e associazioni: 154 mila euro in arrivo dal Comune di Breda

Il sindaco: "Anche se quest’anno abbiamo in programma molte opere pubbliche, non potevamo far mancare il sostegno a chi, quotidianamente, svolte il proprio instancabile compito di formazione, cittadinanza attiva e valorizzazione delle specificità del nostro territorio"

Il Comune di Breda di Piave ha deliberato, nell’ultima giunta prima di Natale, i contributi alle scuole pubbliche e paritarie, oltre ai contributi alle associazioni che avevano presentato regolare domanda. In tutto, si tratta di ben 154.473 euro che l’Amministrazione Comunale guidata da Moreno Rossetto ha stanziato per la vita comunitaria.

“La scuola, il volontariato e le associazioni sono il fulcro della nostra comunità – spiega Moreno Rossetto, sindaco di Breda di Piave – anche se quest’anno abbiamo in programma molte opere pubbliche, non potevamo far mancare il sostegno a chi, quotidianamente, svolte il proprio instancabile compito di formazione, cittadinanza attiva e valorizzazione delle specificità del nostro territorio. Sostenere la scuola significa sostenere i cittadini del futuro e garantire a Breda basi solide sulle quali far crescere la nostra comunità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Supportare le associazioni, siano esse sportive, culturali, di volontariato ecc. è fondamentale, perché dare una mano a chi fa volontariato, dedicando parte del proprio tempo libero alla comunità, significa dare linfa vitale ai cittadini bredesi, contribuendo a migliorare la qualità della vita di tutti. Con l’occasione, auguro a tutti i cittadini bredesi Buon Natale” chiude Rossetto. Alle associazioni vanno dunque oltre 27.000 euro, all’Istituto Comprensivo di Breda oltre 24.000 euro e infine alle scuole paritarie, asili e scuole dell’infanzia un contributo di 88.473,14 euro più altri 15.000 per il nido. Altri 17.200 euro invece erano già stati liquidati a settembre per gli insegnanti di sostegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

  • Scooter fuori strada: morto un 38enne, ferita una ragazza 21enne

Torna su
TrevisoToday è in caricamento