Martedì, 18 Maggio 2021
Economia Centro

Treviso: cresce il turismo insieme agli arrivi da Cina e Germania

Ottimi i risultati della Provincia di Treviso per quanto concerne il settore del turismo, con un aumento persino del 3.62% nei pernottamenti

TREVISO - La Provincia di Treviso si conferma una delle mete più ambite di tutta la Regione Veneto e del nordest in generale. Sono infatti di questi ultimi giorni i dati statistici per quanto concerne il settore turismo della Marca trevigiana e i risultati sono molto soddisfacenti.

Nel trevigiano infatti le presenze totali sul territorio sono aumentate del 3,62% (dato riferito ai pernottamenti), mentre gli arrivi hanno avuto un +5,12% generale. La Provincia di Treviso ha inoltre stimato, in valori assoluti,  in 807 mila gli arrivi e in quasi 1,65 milioni le presenze. Secondo poi un rilievo per nazionalita', i viaggiatori che hanno maggiormente impegnato gli alberghi della Marca sono i cinesi (13%) e i tedeschi (12%), seguiti da Spagna, Francia, Austria, Usa, Regno Unito, Giappone e Polonia.

Generalmente degli ottimi risultati quindi, soprattutto se considerato il periodo storico che si sta attraversando e valutando anche i dati del 2012 in cui le presenze totali rispetto al passato erano aumentate del 2,66% mentre gli arrivi addirittura dell'8,88%. E' da tenere inoltre presente che la maggior parte degli stranieri e anche una maggioranza di italiani sceglie le strutture a 4 stelle o comunque di categoria medio-alta, quando la restante parte dei cittadini italiani invece si rivolge alle strutture extra-alberghiere. Importanti risultati arrivino soprattutto dall montebellunese (+13.10% arrivi, +17.53% nelle presenze) e dal Vittoriese (+8,33% arrivi, +13,21% presenze). Bene anche il Coneglianese (+12% arrivi e +6,45% presenze) e la zona Treviso Sud (che con 449.000 presenze rappresenta il 34% di tutte le presenze). Infine discreti anche i dati dall'Asolano (+8,86% arrivi) e Opitergino-Mottense (+8,89% presenze) mentre si registra un lieve calo soltanto nella Castellana e a Treviso-capoluogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso: cresce il turismo insieme agli arrivi da Cina e Germania

TrevisoToday è in caricamento