Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

Veneto Banca in crisi: dopo una settimana di offerta al pubblico solo lo 0,1% è sottoscritto

Non sembra esserci molto pubblico interessato ad investire nuovamente nell'istituto bancario trevigiano. Anche perchè l'aumento di capitale richiesto è di almeno 1 miliardo

MONTEBELLUNA Situazione molto complicata quella che sta affrontando in queste ultime ore l'istituto bancario di Veneto Banca. Ad una settimana infatti dalla richiesta di aumento di capitale da 1 miliardo di euro, solo lo 0,1% sembrerebbe ad oggi esser stato sottoscritto, per una una cifra quindi vicina al milione di euro.

Come inoltre riportato dall'Ansa, le uniche richieste pervenute sono quelle dell'offerta in opzione ai soci mentre non risultano dal collocamento istituzionale. In ogni caso, un piccolo miglioramento è atteso per gli ultimi giorni dell'offerta in opzione, il cui termine è previsto il 22 giugno. Gli investitori istituzionali invece avranno tempo fino al 24 c.m.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto Banca in crisi: dopo una settimana di offerta al pubblico solo lo 0,1% è sottoscritto

TrevisoToday è in caricamento