Decreto liquidità: «Adesso tocca alle banche fare la loro parte»

Il commento di Giuliano Rosolen, direttore territoriale di Cna Treviso che chiede agli istituti di credito di stanziare al più presto i finanziamenti per le imprese del territorio

In foto Giuliano Rosolen (Immagine d'archivio)

«Con il decreto liquidità, le imprese sentono lo Stato più vicino perché ha messo in campo risorse importanti per sostenere e rilanciare l’economia del Paese in questo momento di grande difficoltà». Lo afferma Giuliano Rosolen, direttore territoriale di Cna Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Adesso le banche sono chiamate a fare la loro parte, traducendo rapidamente in pratica le decisioni dell’Esecutivo, ovvero erogando in modo tempestivo i finanziamenti alle imprese – continua il direttore della Cna - In questa fase, il fattore tempo è vitale per l’economia, ogni ritardo, anche piccolo, può comportare la compromissione in modo irreparabile di pezzi del tessuto produttivo del Paese. Non ce lo possiamo permettere». Anche la Cna, farà la sua parte. «Come sistema associativo – conferma Rosolen – mettiamo a disposizione degli istituti di credito la nostra conoscenza delle imprese e i nostri consorzi fidi per completare la quota di garanzia sulle linee di credito superiori a 25mila euro». La Cna è convinta che da questa crisi potremo uscirne, qualora in questo momento tutti gli attori facciano la propria parte con estrema diligenza e tempestività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Covid-19, in quarantena una classe del Leonardo da Vinci e una della materna di Cimadolmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento