Il DigitalMeet 2018 arriverà anche in cinque scuole tra Treviso e Belluno

Unioncamere Veneto con la CCIAA di Treviso-Belluno, la CCIAA di Padova e t2i patrocina e supporta l'evento che trascina oltre 150 incontri (tutti gratis) e 300 speaker in 15 regioni

Impossibile contenere tutto in cinque giorni. DIGITALmeet 2018 è un fiume in piena che trascina oltre 150 incontri (tutti gratis) e 300 speaker in 15 regioni: la sesta edizione del festival diffuso sul mondo dell’alfabetizzazione digitale più grande d’Italia, organizzata da Fondazione Comunica e Talent Garden (TAG) Padova. Unioncamere Veneto con la Camera di Commercio di Treviso-Belluno e la Camera di Commercio di Padova patrocina e supporta la manifestazione organizzando una serie di eventi con la collaborazione di t2i società consortile per l’innovazione delle Camere di Commercio di Treviso-Belluno, Verona e Venezia-Rovigo.

«Il sistema camerale veneto - dichiara il Presidente di Unioncamere Veneto Mario Pozza - supporta con convinzione questa iniziativa perché il digitale, inteso come applicazione nei processi e nei prodotti delle imprese è l'indispensabile acquisizione per mantenere e rafforzare la competitività verso i competitor europei e del mondo con cui le nostre imprese, leader in Italia per fatturato export, dialogano abitualmente. Ho voluto sostenere Digitalmeet - precisa il Presidente Pozza - perché è essenziale la diffusione della cultura del digitale tra i giovani, oltre nelle aziende anche nelle scuole. Nel dialogo con le nostre imprese emerge sempre la preoccupazione per la mancanza di risorse profilate con i saperi delle nuove tecnologie, mi auguro che anche questa iniziativa diffusa, sappia dare un fattivo supporto ad una nuova cultura del digitale. Sono lieto che le Camere di Commercio di Treviso-Belluno e Padova sede dei PID camerali – conclude Pozza - contribuiscano fattivamente al programma di #DM18 con una notevole mole di eventi e iniziative sul territorio e nelle scuole».

 «Quest'anno - commenta Gianni Potti, presidente di Fondazione Comunica e Founder DIGITALmeet - vogliamo raccontare un digitale diverso, quasi un rinascimento nel quale la tecnologia è un mezzo e non il fine, quello che ci piace definire "umanesimo digitale". E in questa edizione, accanto ai temi digitali classici per cittadini e imprese, lo facciamo tramite storie di persone che vivono e usano il digitale tutti i giorni, occupandosi della nostra salute, di cultura, sport, servizi sociali. Fondamentale il ruolo della Pubblica Amministrazione per dare i migliori servizi ai cittadini. È molto importante la partecipazione a DIGITALmeet sia di AGID, sia della Regione, sia del mondo camerale».  Ditalmeet va in scena da mercoledì 17 a domenica 21 ottobre, con partenza anticipata a lunedì 15 e chiusura posticipata a martedì 23 per dare spazio a tutti gli stimoli ricevuti dalle comunità digitali, secondo la consueta logica del bottom-up. Dalle imprese alle istituzioni, dagli esperti ai neofiti, la contaminazione è trasversale e tutti sono invitati a partecipare. L’hashtag è #DM18, lo slogan è quello che accompagna il festival dal 2013: Scopri, Usa, Crea, Sogna. E la bussola è su www.digitalmeet.it.

Tra gli eventi principali PID, sviluppo DIH e Digital Citizen con Sistema Camerale/Infocamere, mercoledì 17 nella sede di t2i di Treviso, e Call for Ideas&Startup sempre il 17 a Treviso a Palazzo Giacomelli in collaborazione con Digital Magics. Venerdì 19 è previsto Il digitale al servizio del turismo presso la sede della Camera di Commercio a Belluno, mentre nella sede di Treviso di t2i sarà la volta dell’incontro IoT Connected Design in collaborazione con IoT Italy. Gli esperti di t2i e i Digital Evangelist di DIGITALmeet inoltre dispenseranno pillole di Scuola 4.0 in cinque istituti diffusi sul territorio di Treviso e Belluno: giovedì 18 all’ITIS Planck di Treviso e all’Enaip di Conegliano, venerdì 19 all’ITIS Negrelli di Feltre, sabato 20 all’ITIS Barsanti di Castelfranco e al La Salle International Campus - Istituti Filippin di Treviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

gianni potti Mario Pozza verticale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è di nuovo una regione a rischio elevato»

  • Zaia getta acqua sul focolaio: «Contagi non ripresi. Ordinanza non sarà più restrittiva»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Doppio tampone per i lavoratori che tornano in Veneto»

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Ecco negozi trevigiani che effettuano la consegna della spesa a domicilio

  • Sbaglia il tuffo da un pontile di Jesolo: grave un 19enne, rischia la paralisi

Torna su
TrevisoToday è in caricamento