Economia

Veneto Banca: si dimette il Presidente Francesco Favotto

Motivi personali e di salute hanno spinto l'attuale Presidente dell'istituto di credito trevigiano a fare un passo indietro dalla carica

Il Presidente Favotto (www.financecommunity.it)

MONTEBELLUNA Giornata movimentata quella di giovedì a Montebelluna nella sede di Veneto Banca. Come infatti ha reso noto l'istituto di credito trevigiano, il professor Francesco Favotto ha presentato le proprie dimissioni dalla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione nonché di Consigliere dello stesso.

La decisione è stata presa per motivi personali di salute, nella consapevolezza di non poter più assicurare la piena disponibilità all’attività di governo della Banca. Il CdA ha espresso al professor Favotto i più sentiti ringraziamenti, evidenziando le capacità professionali e le doti umane che ne hanno sempre distinto l’operato in una fase cruciale della vita della Banca. Ai sensi dello statuto sociale, il Vice Presidente dottor Alessandro Vardanega, ha quindi assunto pro tempore con decorrenza immediata le funzioni di Presidente fino a nuova nomina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veneto Banca: si dimette il Presidente Francesco Favotto

TrevisoToday è in caricamento