rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia Follina / Via Pra' Lovai

Follina, salta l'accordo con Della Valentina ma spunta un nuovo interessato

La trattativa tra Doimo e l'imprenditore friulano è andata in fumo proprio a un passo dalla conclusione. Ma si fa avanti un terzo nome pronto ad acquisire Linea D

Trattativa andata in fumo proprio davanti al notaio, tra Doimo e Della Valentina Office. L'ennesimo colpo di scena nella vicenda del mobilificio di Follina vedrebbe la famiglia Doimo assente proprio al momento di concludere l'affare.

Secondo quanto riferito da La Tribuna di Treviso, l'imprenditore friulano di Della Valentina Office si sarebbe trovato da solo davanti al notaio nel momento dell'acquisizione del ramo "Follina Components". Dietro la scelta dell'azienda di Follina una proposta più interessante da parte di terzi.

Mercoledì la famiglia Doimo ha incontrato i sindacati per  fare il punto della situazione. Voci di corridoio parlano di un imprenditore interessato ad acquisire l'intera azienda, garantendo così la continuità lavorativa a un maggior numero di operai. Fino a settembre, tuttavia, i lavoratori resteranno con il fiato sospeso, perché prima di allora non si avranno notizie certe.

L'azienda resterà aperta ancora una settimana, il tempo sufficiente ad evadere gli ultimi ordini, poi gli operai trascorrreranno agosto tra ferie e cassa integrazione in attesa del verdetto finale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follina, salta l'accordo con Della Valentina ma spunta un nuovo interessato

TrevisoToday è in caricamento