menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fraccaro Spumadoro cresce e punta sull'estero coni i suoi 7,8 milioni di fatturato

Performance positiva per l’azienda castellana. Il Presidente Luca Fraccaro: “È nostro compito portare nel mondo la qualità del made in Italy e le eccellenze del nostro territorio”

CASTELFRANCO VENETO Un 2017 positivo in termini di fatturato e di espansione all’estero per Fraccaro Spumadoro, azienda nata nel 1932 e nota per la capacità di coniugare le antiche tradizioni dell’arte dolciaria veneta all’innovazione nella produzione di dolci da forno. Grazie alla produzione annua di oltre 600 mila chili di specialità dolciarie, che impegna circa 45 addetti, l’azienda di Castelfranco Veneto ha raggiunto il fatturato di 7,8 milioni di euro, risultato ottenuto soprattutto grazie all’export, che rappresenta il 70 per cento del business. L’azienda, infatti, è presente oggi in 35 Paesi: Stati Uniti, Est Europa e Sud Est Asiatico.

Nazioni in cui i prodotti Fraccaro Spumadoro conquistano i palati più esigenti per la qualità delle materie prime utilizzate, la sapiente lavorazione artigianale e la confezione elegante e dal forte appeal, tutti segni distintivi dei più apprezzati prodotti italiani all’estero. Risposte più che soddisfacenti giungono anche dal mercato italiano, grazie al consumo in forte crescita delle specialità Pasticceria Fraccaro gluten-free, bio e vegane, linee di prodotto recentemente introdotte dall’azienda, costantemente attenta a cogliere e soddisfare le esigenze dei consumatori, sempre più consapevoli nella scelta degli alimenti.

“I prodotti made in Italy sono universalmente riconosciuti per la loro eccellente qualità – spiega Luca Fraccaro, Presidente dell’azienda fondata dalla sua famiglia e giunta oggi alla quarta generazione – ed è nostra responsabilità mantenere ai massimi livelli questo standard. Lo facciamo utilizzando materie prime altamente selezionate e presìdi Slow Food, che lavoriamo secondo tradizione utilizzando il lievito madre, il nostro ingrediente speciale e imprescindibile dalla nostra produzione. Riteniamo, però, sia nostro compito sostenere e promuovere all’estero anche le tipicità del nostro territorio, per noi elemento fondante al quale siamo fortemente legati".

Prosegue Fraccaro: “In Italia così come all’estero, la scelta di proporre al mercato solo prodotti di alta qualità si è dimostrata vincente e il trend di crescita dell’azienda è decisamente positivo: puntiamo a chiudere l’anno in corso a 8,3 milioni di euro e quelli a venire sono per noi i mesi decisivi: i prodotti legati al Natale, infatti, influiscono per il 35 per cento sul nostro fatturato".

foto titolari Fraccaro-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento