rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Economia Roncade / Via Sile

H-Farm: ecco l’accordo preliminare per l’acquisizione della Little English School

Perfezionata l'operazione con l'ente vicentino con la quale saliranno a quota 500 gli studenti che potranno usufruire dell'innovativa offerta formativa di H-Farm Education

RONCADE E' stato siglatonei giorni scorsi a Vicenza in occasione dell’annuale incontro con le famiglie a chiusura dell’anno scolastico 2016/2017, l’accordo preliminare per l’acquisizione da parte di H-Farm Education della Little English School di Vicenza, la scuola internazionale che entrerà così a far parte dell’offerta formativa di H-Farm.

Little English School, fondata nel 2000 è situata nel centro storico di Vicenza e propone programmi educativi che coprono la scuola materna, elementare e media con un percorso formativo che prevede l’integrazione tra il British National Curriculum e i programmi Ministeriali Italiani.  Il numero degli iscritti per l’anno accademico 2016/2017 è stato di 189 alunni che, sommati ai circa 300 iscritti all’H-International School, porteranno a quasi 500 il numero degli studenti a usufruire dell’innovativa proposta formativa di H-FARM Education. Little English School ha chiuso il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2016 (di una durata di 6 mesi per renderlo omogeneo all’anno solare) con un valore della produzione di circa Euro 700 mila, un EBITDA di circa Euro 60 mila ed una PFN sostanzialmente in pareggio.

Si tratta della prima di una serie di operazioni di M&A in ambito Education che H-Farm ha in programma per il 2017 e per la cui realizzazione ha dato il via a operazioni di OPA e Buy Back. Grazie a quest’operazione la Little English School entrerà così a far parte del pacchetto formativo proposto da H-Farm Education la cui offerta formativa oggi copre una fascia di età che va dai 3 ai 26 anni, partendo dal percorso didattico dell’IB programme (International Baccalaureate) della Scuola Internazionale, passando per il nuovo corso di Laurea in Digital Management fino ad arrivare ai Master di specializzazione.

L’accordo preliminare siglato nei giorni scorsi, subordinato all’esito della due diligence ancora in corso, è propedeutico all’acquisizione definitiva dell’istituto, che, si presume, avverrà entro la fine del mese di giugno per un controvalore dell’operazione non rilevante ma ancora in corso di puntuale definizione. “Questa prima operazione dà il via a una strategia di acquisizioni studiate per raggiungere un sempre maggior numero di studenti e implementare progressivamente così un modello di scuola potenziata attraverso gli strumenti  ed i nuovi modelli economici che il digitale sta portando nell’economia del mondo”, ha dichiarato Riccardo Donadon, fondatore e amministratore delegato di H-Farm, “La Little English School di Vicenza è una scuola sana, guidata da un team che ha a cuore il futuro dei propri studenti ed è motivata a intraprendere un nuovo percorso che la porterà ad offrire loro le competenze per competere in un mondo del lavoro in profonda trasformazione”.

“Esprimo la mia piena soddisfazione per l’intesa raggiunta. Con questa operazione la nostra scuola potrà beneficiare delle esperienze didattiche di H-Farm Education, offrendo ai nostri studenti – sulla scia della tradizione formativa fin qui intrapresa – ulteriori strumenti formativi, in un’ottica di continuo miglioramento del loro bagaglio esperienziale”, ha dichiarato Alberto Ferrari, presidente del Consiglio di Amministrazione di Little English School, “Credo che la formazione dei giovani debba essere in costante evoluzione, pronta a cogliere le novità e le opportunità che le nuove tecnologie ci offrono, per aiutarli ad affrontare le sfide e le opportunità di un mondo in continua interconnessione ed evoluzione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

H-Farm: ecco l’accordo preliminare per l’acquisizione della Little English School

TrevisoToday è in caricamento