menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede aziendale di Scomigo

La sede aziendale di Scomigo

Irinox, cresce la squadra manageriale con tre nuovi manager: già 34 inserimenti nel 2016

L'ultimo quadriennio ha visto il fatturato passare da 30 milioni di euro ai previsti 50 milioni di chiusura dell'anno in corso, mentre le risorse impiegate ad oggi sono 252

CONEGLIANO Continua il percorso di crescita della coneglianese Irinox Spa di Scomigo che, dopo i recenti successi registrati negli Stati Uniti, annuncia l’arrivo di tre nuovi manager che avranno il compito di sviluppare il business dell’azienda trevigiana specializzata in tecnologie innovative per la ristorazione e la cucina. Irinox Spa, già fortemente managerializzata, sta lavorando sul piano industriale dei prossimi anni, che prevede un ulteriore sviluppo sia all’estero che in Italia; in tale ottica nel 2016 l’azienda ha potenziato il proprio organico con 34 nuovi inserimenti e le risorse impiegate ad oggi sono 252. 

Irinox ha provveduto nel secondo semestre dell’anno a rafforzare la squadra con tre figure manageriali, con un’età media di 40 anni, che affiancheranno il Direttore Generale Renzo De Nardi. Mauro Sartena è il nuovo Responsabile Amministrazione e Finanza; arriva da significative esperienze in Deloitte & Touche, Alcedo SGR e Ernst & Young, dove ha ricoperto il ruolo Senior Manager nell’ambito della revisione e organizzazione contabile, affiancando inoltre alcune aziende in operazioni di finanza straordinaria. Cristina Pitussi è la nuova Responsabile Risorse Umane; HR Manager in Jacuzzi Europe SpA e precedentemente all’interno del Gruppo Terex. Ha maturato una consistente esperienza in contesti internazionali modernamente strutturati con un focus allo sviluppo delle risorse nell’ambito di progetti di riorganizzazioni aziendale sostenibili.

Diego Rocco è il nuovo Corporate Controller che approda in Irinox Spa dopo una significativa esperienza come Responsabile Controllo di Gestione in Melegatti Spa e diversi anni in primarie società di consulenza, tra cui KPMG Advisory Spa, Business Integration Partners Spa e ALLICORE Corporate Finance. “Sono felice di dare il benvenuto ai nostri nuovi manager – ha dichiarato Katia Da Ros, Amministratore Delegato e Vicepresidente dell’azienda – La forza e il successo di Irinox si devono in gran parte alla professionalità di tutto il management e dei dipendenti, che aggiungono valore alla nostra realtà imprenditoriale. L’inserimento di questi nuovi profili rientra nella strategia dell’azienda di consolidare la struttura manageriale ai fini di rendersi sempre più competitivi e performanti nei mercati. L’ultimo quadriennio ha visto il fatturato passare da 30 milioni di euro ai previsti 50 milioni di chiusura dell’anno in corso e ci accingiamo ad affrontare una nuova fase di crescita con una squadra rinnovata e sempre più forte”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento