rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Economia Trevignano

Magazzini Geox di Signoressa: firmato accordo per la stabilizzazione dei lavoratori

Ben 20 lavoratori stabilizzati e 19 da part-time a full-time grazie ad un accordo con la coop Cowork. Fit Cisl: «Premiato l’impegno per creare stabilità nei rapporti di lavoro»

Nella giornata di giovedì è stato sottoscritto un importante accordo che permette la stabilizzazione a 20 lavoratori somministrati e il passaggio da part-time a full-time ad altri 19 dipendenti della coop Cowork, che ha in appalto la gestione del magazzino Geox di Signoressa. L’accordo è stato firmato dalle sigle sindacali Fit Cisl, Uilt Uil e Filt Cgil e da Cowork. La società cooperativa ha un organico di circa 260 lavoratori ma, a seconda delle esigenze, in relazione ai picchi di lavoro in determinati periodi dell’anno, ricorre all’utilizzo di molti lavoratori somministrati, che possono arrivare anche a 200 unità.

L’accordo siglato giovedì prevede l’offerta della trasformazione del rapporto di lavoro da part-time verticale a full-time di 19 lavoratori assunti con contratto a tempo indeterminato nel corso del 2021, a partire dal 1° maggio 2022. Altri 10 lavoratori somministrati si vedranno offrire l’assunzione a tempo indeterminato con part-time verticale al 67% da parte di Cowork a partire dal 9 maggio 2022. Ad altri 10 lavoratori somministrati viene offerta l’assunzione, sempre da parte di Cowork, con contratto a tempo determinato, part-time verticale al 67% a partire dal 9 maggio 2022 e fino al 30 aprile 2023.

“È un accordo - sottolinea Angelo Barrovecchio, segretario generale della Fit Cisl Belluno Treviso - che abbiamo fortemente voluto e che ha lo scopo di creare stabilità di rapporto diretto con la Cowork, a tutela e garanzia occupazionale dei lavoratori attualmente presenti nell’impianto con contratto a tempo determinato o in somministrazione. Fino a gennaio questo risultato sembrava impensabile, ma abbiamo insistito e, grazie al contributo di tutte le parti in causa, si è raggiunto l’obiettivo. L’accordo fa parte di un percorso iniziato nel 2021 che ha l’obiettivo di creare più occupazione diretta e volge a una stabilizzazione dei lavoratori, in modo che possano affrontare con maggiore serenità le difficoltà del momento”.

“Di non minore importanza - prosegue Barrovecchio - la costituzione di una commissione paritetica composta da azienda, Rappresentanza Sindacale Aziendale e organizzazione sindacale territoriale per sviluppare strumenti relativi alla gestione dei picchi per l’impiego e la durata dei contratti e dei periodi di lavoro del singolo lavoratore”. “Ora - conclude il segretario della Fit Cisl territoriale - continueremo a lavorare per aumentare non solo l’organico di lavoratori a tempo indeterminato, ma anche il loro reddito con futuri accordi sindacali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Magazzini Geox di Signoressa: firmato accordo per la stabilizzazione dei lavoratori

TrevisoToday è in caricamento