menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donne che fanno impresa: a Treviso sono cresciute del 5,8%

150 imprenditrici da tutta Italia si riuniranno sabato e domenica al Bhr di Quinto per il Meeting di Donne Impresa di Confartigianato

QUINTO DI TREVISO Il binomio donna impresa funziona. In Veneto nel 2014 il tasso di sviluppo dell’imprenditoria femminile è stato del 5,5 per cento (contro il -1,3 per cento riferito alle imprese artigiane in generale), con punte a Treviso del +5,8 per cento, a Padova (+6,3) e Rovigo (+7,8) grazie a 1.112 nuove iscrizioni e solo 95 cessazioni all’Albo (a livello nazionale il tasso è stato del +5,3%). Le imprenditrici artigiane venete sono quasi 20mila (oltre 216mila nella penisola) e contribuiscono non poco al contrasto di questa crisi che sembra trovare nella “metà rosa” del mondo del lavoro delle combattenti d’eccezione.

E saranno centocinquanta le imprenditrici in arrivo da tutta Italia per partecipare al Meeting formativo del movimento Donne Impresa di Confartigianato, un evento organizzato per la prima volta in provincia di Treviso. La location scelta è l’Hotel Best Western Premier Bhr di Treviso che per due giorni, sabato 6 e domenica 7 giugno, ospiterà il seminario dal titolo “Alleniamoci a Fare Rete”. Un momento di approfondimento per le imprenditrici e i funzionari del Movimento finalizzato a condividere metodi, strategie, strumenti per la creazione di una rete volta alla diffusione di idee, progettualità e azioni che possano concorrere a rendere il Movimento stesso ancora più attivo ed incisivo perché possa rappresentare un valore aggiunto per l’intero sistema associativo. 

IL PROGRAMMA La due giorni sarà aperta dai saluti istituzionali dei presidente di Confartigianato Marca Trevigiana Renzo Sartori e di Confartigianato Imprese Veneto Luigi Curto. Interverrà anche il Presidente di Confartigianato Nazionale Giorgio Merletti.  La sessione formativa sarà curata da Paolo Carmassi e Alessandro Lucchini, fondatori della Palestra della Scrittura, che promuove la cultura della relazione, del linguaggio.  Domenica porteranno i loro saluti anche il Sindaco della città di Treviso Giovanni Manildo e il Vescovo di Treviso Monsignor Gianfranco Agostino Gardin.  “Il gruppo Donne Impresa di Confartigianato Marca Trevigiana, che conta 1000 aderenti, ha realizzato l’indagine “Vivere l’impresa artigiana” volta a fotografare le realtà imprenditoriali attraverso le testimonianze di 180 capitane – spiega Barbara Barbon , presidente del gruppo trevigiano – dalla quale si evince che le imprenditrici hanno una maggiore capacità di gestione, rispetto ai colleghi maschi, degli aspetti immateriali di cui si compone un’impresa: relazioni, clima interno, valorizzazione delle potenzialità dei collaboratori. La ricerca mette in luce che mentre l’imprenditore vive se fa impresa, invece l’imprenditrice vive e fa impresa.”   

In occasione della due giorni dedicata al Movimento, nei locali del Bhr verrà allestita la mostra temporanea Arte Madre. Saranno esposte le creazioni di 12 artiste artigiane che spaziano dai gioielli realizzati in argento a quelli confezionati con materiali di riciclo, abiti di sartoria, tessitura. Le sculture lignee del maestro Toni Venzo guideranno il percorso espostivo che ha come tema l'esaltazione della femminilità. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento