rotate-mobile
Economia

Monastier: un seminario per imprenditori sulla Finanziaria 2017

Organizzato dalla Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo, insieme a Confartigianato Mandamento di Treviso ed Iccrea BancaImpresa, giovedì 16 febbraio alle ore 19.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Giovedì 16 febbraio torna l'appuntamento annuale di Banca di Monastier e del Sile rivolto ad imprenditori e professionisti, per approfondire novità ed opportunità introdotte dalla legge di bilancio 2017. Il seminario tecnico, che lo scorso anno registrò un ottimo riscontro, è promosso da Bcc di Monastier e del Sile Credito Cooperativo in collaborazione con il Mandamento Confartigianato di Treviso ed Iccrea BancaImpresa. All'incontro sono attese 300 aziende del territorio. Il titolo della serata, in programma giovedì sera 16 febbraio a Monastier alle ore 19 presso la sede direzionale della Bcc in via Roma 21/A, è "Legge di Bilancio 2017. Tripla spinta allo sviluppo degli investimenti". Dopo i saluti introduttivi di Renzo Canal (presidente di Banca di Monastier e del Sile), Ennio Piovesan (presidente mandamentale di Confartigianato Treviso) e Piergiorgio Steffan (responsabile Centro impresa di Padova di Iccrea BancaImpresa), le relazioni tecniche saranno sviluppate da Gianluca De Candia (direttore generale Assilea - Associazione italiana leasing) e Dario Marzola (commercialista, consulente fiscale di Confartigianato Imprese Treviso). Gianluca De Candia tratterà in particolare di proroga del super ammortamento al 140%, di introduzione dell'iper ammortamento al 250%, di proroga della Nuova Sabatini, facendo alcune simulazioni ed esempi concreti. Dario Marzola, infine, si focalizzerà su una valutazione ragionata delle opportunità per le aziende derivanti dalla legge di stabilità 2017.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monastier: un seminario per imprenditori sulla Finanziaria 2017

TrevisoToday è in caricamento