Diagnosi da remoto di camion e veicoli da cantiere, Texa conquista gli Usa

La giuria, composta da tecnici esperti nella riparazione dei mezzi pesanti, ha individuato in eTRUCK un prodotto innovativo e dalle caratteristiche uniche, tanto da risultare il migliore tra gli strumenti in gara

Bruno Vianello, patron di Texa

Ancora un’importante affermazione per TEXA oltreoceano. La rivista americana Professional Tool & Equipment News Magazine ha premiato TEXA e il suo strumento miniaturizzato eTRUCK, dedicato alla diagnosi da remoto di camion e veicoli da cantiere, come il migliore nella categoria “Heavy Duty Scan Tools”. La giuria, composta da tecnici esperti nella riparazione dei mezzi pesanti, ha individuato in eTRUCK un prodotto innovativo e dalle caratteristiche uniche, tanto da risultare il migliore tra gli strumenti in gara.

«Siamo molto felici per questo nuovo riconoscimento -ha commentato Bruno Vianello, fondatore e Presidente di TEXA- perché ci conferma come punto di riferimento del settore automotive anche in un mercato molto vasto e diversificato come quello americano. Il fatto che la nostra tecnologia sia apprezzata all’estero, come dimostrano i ripetuti premi internazionali, mi rende sempre estremamente orgoglioso: è noto, infatti, come io sia da sempre un grande sostenitore del Made in Italy e contrario ad ogni forma di delocalizzazione. Sono infatti convinto che sia doveroso utilizzare e sviluppare le straordinarie risorse e potenzialità di cui dispone il nostro Paese».

eTRUCK è uno strumento multimarca innovativo e unico nel suo genere, che per la prima volta offre una nuova tipologia di servizio del tutto inedita per il mondo dell’automotive. Consente infatti al meccanico di monitorare da remoto i parametri di funzionamento del mezzo, andando a intervenire anche a migliaia di chilometri di distanza in caso di guasti. Anche il guidatore, attraverso lo smartphone, può controllare il proprio stile di guida e leggere i dati del veicolo in tempo reale. Tutto questo in un’ottica di monitoraggio e manutenzione predittivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento