menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banca Monte dei Paschi di Siena: stanziati 300 milioni per i territori colpiti dal maltempo

Prevista la sospensione di 12 mesi per i finanziamenti in essere di famiglie e imprese coinvolte dai danni provocati da vento e alluvione degli ultimi giorni

Un plafond di 300 milioni di euro e la sospensione per 12 mesi dei pagamenti delle rate sui finanziamenti in essere: questa è la risposta di Banca Monte dei Paschi di Siena per essere al fianco delle famiglie e delle imprese italiane colpite dal maltempo degli ultimi giorni. Il plafond è destinato a finanziare persone e aziende che abbiano subito i danni del maltempo su tutto il territorio nazionale. I finanziamenti avranno condizioni agevolate e seguiranno un iter istruttorio prioritario. Banca Mps ha deciso inoltre di sospendere per 12 mesi le rate dei mutui ipotecari e dei finanziamenti chirografari già in essere per consentire alle famiglie e alle imprese di agire tempestivamente e limitare l’impatto degli eventi degli ultimi giorni. Tutte le informazioni saranno a disposizione dei richiedenti nelle filiali di Banca Mps.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento