menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'Istituto Montalcini di Montebelluna

L'Istituto Montalcini di Montebelluna

Montebelluna: 165mila euro assegnati quali seconda quota di contributo agli istituti pubblici e paritari

Spiega l'assessore all'Istruzione, Claudio Borgia: "Con questo provvedimento l'amministrazione comunale conferma l'attenzione per le scuole pubbliche che sono già in carico al bilancio comunale per le spese vive, di gestione e di manutenzione. Inoltre, si riesce a garantire anche un significativo ulteriore contributo rivolto espressamente all'assistenza scolastica e alla didattica"

MONTEBELLUNA La giunta comunale di Montebelluna ha approvato lunedì l'assegnazione della seconda quota di contributo per l'anno 2016 per un importo complessivo di circa 165mila euro rivolto alle scuole dell’Infanzia, primaria e secondaria di primo grado di propria competenza del territorio comunale e a quelle dell’Infanzia e primarie non statali (paritarie). In entrambi i casi viene utilizzato come criterio di ripartizione dei fondi il numero degli alunni iscritti in ciascun Istituto in base ai dati ad oggi comunicati dalle scuole stesse.

E' di 29.457 euro il contributo onnicomprensivo destinato alle scuole pubbliche d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado facenti capo all’Istituto comprensivo Rita Levi Montalcini e all’Istituto comprensivo Montebelluna 2. Esso si basa su quanto approvato dal consiglio comunale dello scorso marzo in cui era stato discusso il bilancio di previsione 2016. Spiega l'assessore all'Istruzione, Claudio Borgia: “Con questa seconda quota l'amministrazione comunale conferma l'attenzione per le scuole pubbliche che sono già in carico al bilancio comunale per le spese vive, di gestione e di manutenzione. Con questo provvedimento, inoltre, si riesce a garantire anche un significativo ulteriore contributo rivolto espressamente all'assistenza scolastica e alla didattica. Ricordo che è in atto un lavoro di coordinamento continuo e proficuo sia con i dirigenti degli Istituiti comprensivi che delle scuole paritarie per affrontare le criticità e dare un'offerta scolastica sempre migliore alle famiglie montebellunesi”.

Per quanto riguarda invece le scuole paritarie, va ricordato che fin dal 2014 il Comune di Montebelluna ha approvato la convenzione per regolare i rapporti tra le Scuole Paritarie d'Infanzia e Primarie e il Comune stesso. Una scelta nata dopo il confronto tra il sindaco e le locali scuole paritarie e che ha portato all'innalzamento del contributo da parte del comune da 170mila a 270mila euro l'anno. Con il provvedimento viene erogato la seconda quota del contributo, corrispondente a 135mila euro. Spiega il sindaco, Marzio Favero: “La scelta del consiglio di alzare la quota e consolidare il rapporto con le paritarie attraverso una Convenzione è strategica perché le scuole paritarie offrono un servizio che è a tutti gli effetti pubblico e che il Comune da solo non potrebbe mai garantire alla cittadinanza. Anzi alle parrocchie e agli altri soggetti che gestiscono le scuole paritarie bisogna esprimere una grande ringraziamento per la passione e l'impegno profuso a livello di volontariato”.

Oltre al contributo onnicomprensivo alle scuole pubbliche, è stato approvato anche il contributo a favore del Comitato Civico di Busta di 261 euro per un intervento di assistenza scolastica ed per il rimborso spese delle utenze, sostenute per l’utilizzo dello stabile “Il Postale” da parte della Scuola dell’Infanzia Aquilone di S. Andrea, per far svolgere l’attività motoria ai bambini, a seguito dello spostamento temporaneo della scuola per lavori di ristrutturazione dello stabile scolastico ed il contributo di 784,16 euro a favore dell’Istituto Comprensivo R. L. Montalcini per l'acquisto ausili per la didattica, per bambini disabili della Scuola dell’Infanzia e Primaria nel corso dell’anno scolastico 2015-2016.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Con un cinque al Superenalotto vince 17mila euro

  • Cronaca

    Ruba un aspirapolvere, 43enne arrestata dai carabinieri

  • Meteo

    Veneto, tornano piogge e temporali: «Rischio nubifragi a metà settimana»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento