Economia Motta di Livenza / Via Lazio, 44

A Motta di Livenza arriva il nuovo magazzino della Verinlegno

L'azienda toscana produttrice di vernici per legno di eccellenza ha aperto un nuovo magazzino tecnologicamente avanzato

L'area industriale di Motta di Livenza (Via Lazio 44) si è arricchita da qualche settimana del nuovo magazzino di Verinlegno Spa, vernici per legno. Nei 1600 metri quadrati di superficie, 200 dei quali dedicati all'area uffici, trovano spazio un reparto tintometrico, attrezzato con strumenti di ultima generazione e laboratori per collaudi e applicazioni.

Il magazzino è in grado di fornire a mobilieri, cucinieri, artigiani prodotti just in time (come tinte personalizzate replicabili) di altissima qualità tecnologica. La precisione/affidabilità del colore rispecchia le più esigenti aspettative ed è garantita anche da personale esperto: 7 dipendenti che vantano una lunga esperienza maturata nel precedente deposito di Noventa di Piave. A loro disposizione hanno, oltre alla nuova linea di confezionamento automatico e abbattimento della movimentazione manuale dei carichi; una cabina per le prove applicative decisamente performante; un'ampia sala dedicata meeting ed accoglienza clienti. Verinlegno Spa è presente in Veneto fin dal 1994.


Impresa fondata nel 1975 Verinlegno Spa produce vernici per legno e vernici industriali per protezione e decorazione. Il suo successo, minimamente frenato dalla pandemia, deriva dalla costante integrazione nel tempo tra produzione e laboratorio tecnico, estesa rete distributiva, assistenza e servizi personalizzati.  Negli ultimi 5 anni l' azienda ha visto un'evoluzione decisa nell'approccio sistematico alla tutela dell'ambiente e dei dipendenti. Verinlegno dispone in Italia di 25 depositi, collegati a 30 agenti ed ha un mercato internazionale che comprende  l'Europa, Occidentale e Orientale, Canada e America Settentrionale, l'India, il Far East e l'Africa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Motta di Livenza arriva il nuovo magazzino della Verinlegno

TrevisoToday è in caricamento