O-I realizza la nuova bottiglia per il Prosecco Drusian

Un packaging moderno e funzionale che racconta il legame con il territorio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

COMUNICATO STAMPA

O-I REALIZZA LA NUOVA BOTTIGLIA PER IL PROSECCO DRUSIAN

UN PACKAGING MODERNO E FUNZIONALE CHE RACCONTA IL LEGAME CON IL TERRITORIO

Milano, 13 Giugno 2016 - O-I (Owens-Illinois), leader mondiale nella produzione di packaging in vetro, presenta la nuova bottiglia Dx, realizzata per l'azienda vitivinicola Drusian di Valdobbiadene.

La bottiglia Dx si distingue per la forma insolita dei fianchi, che si adattano alla presa e assicurano un'impugnatura agevole in qualsiasi situazione, ed è destinata a valorizzare il Valdobbiadene Superiore di Cartizze Dry e il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG nelle tre varianti brut, extra dry e millesimato dry - vini che Drusian produce a soli 40 km dallo stabilimento O-I di San Polo di Piave, dove viene realizzata la bottiglia.

Il particolare packaging prodotto da O-I per Drusian rappresenta un segno tangibile del forte legame dell'azienda con la cultura vinicola del territorio: capovolta, la bottiglia ricorda il calice istituzionale del consorzio DOCG Conegliano Valdobbiadene.

«La zona del Prosecco è una delle più importanti regioni vinicole italiane, e il nostro stabilimento di San Polo di Piave si trova proprio nel cuore di questo territorio. Grazie alla flessibilità dei suoi impianti dotati delle più moderne tecnologie sostenibili, possiamo offrire un servizio eccellente alle aziende che qui realizzano prodotti di alta qualità nel rispetto della tradizione - ha dichiarato Giovanni Saudati, Sales Director O-I Italy. Abbiamo lavorato a stretto contatto con Drusian per comprenderne il retroterra culturale e tradizionale, così da produrre un oggetto coerente con l'identità e con gli obiettivi di crescita dell'azienda».

«La nuova bottiglia nasce dal bisogno di un packaging esclusivo che potesse identificare la nostra azienda non solo sul mercato nazionale ma anche su quello estero - ha aggiunto Francesco Drusian, Titolare dell'azienda. Insieme ad O-I e allo studio grafico TreeDesign abbiamo realizzato una bottiglia che fa percepire la nostra realtà dinamica e innovativa, ma anche il nostro legame con il contesto della tradizione vinicola di Valdobbiadene, a cui siamo orgogliosi di appartenere. Elegante, moderna e funzionale, la bottiglia Dx è il packaging ideale per proiettare il Prosecco verso il futuro e renderlo protagonista all'interno di nuovi scenari».

Informazioni su O-I

Owens-Illinois, Inc. (NYSE: OI) è il maggiore produttore al mondo di contenitori in vetro e partner preferito di molti dei principali produttori di marchi di alimenti e bevande a livello globale. La Società ha registrato un fatturato di $6,2 miliardi nel 2015 ed impiega 27.000 dipendenti che operano in 80 stabilimenti situati in 23 paesi. Con sede centrale a Perrysburg in Ohio, O-I offre contenitori in vetro sicuri, sostenibili, puri, di effetto e in grado di conferire riconoscibilità ai marchi in un mercato globale in crescita. Per ulteriori informazioni, visitare il sito o‑i.com.

Francesco Drusian, ovvero un Prosecco d'autore

Nel cuore di Valdobbiadene l'azienda Drusian produce da tre generazioni Prosecco di vaglia seguendo ogni fase della creazione di questo prodotto, dai propri vigneti alla bottiglia. Cura meticolosa in vigna, vendemmia a mano, impegno scrupoloso nel processo di vinificazione, tutto viene controllato con cura estrema da Francesco Drusian per ottenere i suoi vini, giovani, ricchi di profumi e di sfumature preziose.

I vini Drusian hanno ottenuto importanti riconoscimenti e premi in Italia e all'estero. Tra i più apprezzati sono da ricordare Il Valdobbiadene Prosecco Superiore D.O.C.G. Spumante Brut e un eccellente Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze D.O.C.G. Dry - che nasce da una zona limitata che porta lo stesso nome - inimitabile per gusto e profumi e da abbinare ai dessert, anche a base di frutta.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento