menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Presidente di Piave Servizi, Alessandro Bonet

Il Presidente di Piave Servizi, Alessandro Bonet

Piave Servizi: da martedì riaprono i cantieri, oltre 10 milioni di investimenti sul territorio

I cantieri, che interesseranno a macchia di leopardo svariati Comuni soci delle province di Treviso e Venezia, saranno opportunamente controllati

Martedì 14 aprile scatta la fase due di Piave Servizi: in accordo con il consorzio veneto Viveracqua, che riunisce tutti i gestori del Servizio Idrico Integrato della regione, Piave Servizi riaprirà i cantieri in maniera progressiva a partire dalla prossima settimana e, entro fine mese, almeno 11 dei 13 interventi intrapresi prima dell’emergenza Covid-19 saranno nuovamente riattivati.

I cantieri, che interesseranno a macchia di leopardo svariati Comuni soci delle province di Treviso e Venezia, saranno opportunamente controllati: lo staff di Piave Servizi, assieme alle imprese coinvolte, sta infatti programmando i lavori con un’attenta valutazione del rischio e con specifici piani anti contagio che seguono le prescrizioni attualmente in vigore.

“Oltre a migliorare il patrimonio di reti e impianti del territorio – ricorda il Presidente di Piave Servizi Alessandro Bonet - gli investimenti su queste opere, del valore di oltre dieci milioni di euro, avranno ricadute positive in termine di occupazione diretta e indiretta e di indotto per il territorio stesso. In particolare, tra le varie opere che ripartiranno ricordo i lavori sugli impianti di depurazione di Quarto d’Altino e della zona di San Pietro di Feletto e la sostituzione delle condotte idriche nell’area compresa tra Conegliano e Vittorio Veneto”.

Per ulteriori informazioni e segnalazioni, lo staff di Piave Servizi è sempre disponibile per mezzo dei numeri verdi (Servizio clienti: 800 016076 - Pronto intervento: 800 590705) e dei canali social aziendali.

I CANTIERI

Comune di Quarto d’Altino: adeguamento e potenziamento dell'impianto di depurazione - 1° stralcio funzionale

Comune di S. Lucia di Piave: rifacimento acquedotto e tratto di rete di fognatura nera in via Zapparelli

Comune di S. Pietro di Feletto: interventi di dismissione degli impianti di depurazione di Rua e Casotto di San Pietro di Feletto per la salvaguardia delle risorse idriche e della ricarica delle falde sotterranee

Comune di Fontanelle: adeguamento impianto di depurazione di Fontanelle capoluogo e dismissione impianti di Lutrano, realizzazione collegamenti - 1° stralcio

Comune di Codognè: realizzazioni nuovo magazzino societario e riqualificazione delle aree circostanti la sede principale - 1° stralcio

Comune di Oderzo: sostituzione condotte ammalorate rete idrica di distribuzione in via Maddalena, Campiello del Duomo e via Per Piavon

Comune di Roncade: interventi di adeguamento e potenziamento del sistema fognario pubblico in località Ca' Tron relativi al progetto "H-Campus" nei comuni di Roncade e Quarto d'Altino

Comune di Oderzo: adeguamento impianto di depurazione di Fratta di Oderzo

Comune di Gaiarine: rifacimento tratto di condotta fognatura nera via Roncat

Comuni di Codognè e San Fior: sostituzione condotte ammalorate rete idrica di distribuzione in via Palù, via Palù Ponte Camillotta, via P. Ronchi, via Sile, via A. Volta e via Fontanazze nei comuni di San Fior e Codognè

Comuni vari: sostituzione condotte ammalorate rete idrica di distribuzione nella zona nord del territorio di Piave Servizi - comuni di Conegliano, Cordignano, Orsago, San Fior, San Vendemiano, Vittorio Veneto

Comune di Casale sul Sile: adeguamento tecnologico e di potenziamento dell’impianto di depurazione di Conscio in comune di Casale sul Sile

Comune di Casale sul Sile: lavori di adeguamento tecnologico dell'impianto di depurazione della lottizzazione Consorzio Serena con dismissione della vasca imhoff di via dell'Artigianato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento