rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia Villorba

Pinarello, fatturato in crescita del 25% e ordini in aumento del 20%

Per la fine della primavera è anche previsto il lancio di una nuova collezione di abbigliamento per il ciclismo di altissima gamma ed all’avanguardia tecnologica del settore

Nonostante la situazione estremamente complessa in cui si trova l’industria mondiale del ciclo dall’inizio della pandemia, tormentata da ritardi nelle consegne di materia prima, componentistica e nei trasporti, Pinarello cresce a doppia cifra. L’incremento sul fatturato è infatti del 25% al 28 febbraio 2022 rispetto ai 12 mesi precedenti. Oltre a questo dato, nei primi mesi dell’anno è iniziata anche la presentazione della nuova collezione 2023 ai rivenditori specializzati e distributori di tutto il mondo. La nuova linea sarà introdotta sul mercato a partire dall’autunno 2022, e gli ordini sono in forte aumento, oltre il 20% di crescita rispetto alla stagione commerciale precedente.

Ad inizio febbraio è stata inoltre lanciata la nuova piattaforma MyWay, che permette la completa personalizzazione della bicicletta top di gamma DOGMA F. In poco più di un mese ha registrato: 129.000 visite con un tempo di permanenza medio di 4 minuti, oltre 3.200 configurazioni salvate e più di 500 telai già ordinati. Per la fine della primavera 2022 è inoltre previsto il lancio di una nuova collezione di abbigliamento per il ciclismo di altissima gamma ed all’avanguardia tecnologica del settore. Per far fronte alla forte crescita della domanda sono in corso importanti investimenti. Antonio Dus, Amministratore Delegato: A Settembre dello scorso anno è stata avviata una trasformazione della produzione locale nel sito di Villorba in ottica lean che ha già portato ad oggi ad un incremento dell’efficienza pari al 44%. Prevediamo un investimento aggiuntivo di 2,5 Milioni di euro finalizzato ad un ulteriore aumento della capacità produttiva del 40% entro fine 2022, inizio 2023.

Continua l’Amministratore Delegato: Come azienda vogliamo ringraziare tutti collaboratori che in questo periodo hanno gestito confusione ed incertezza legate alla catena di fornitura ed in particolare il reparto produttivo che da oltre sei mesi è in regime di lavoro straordinario. Da notare la difficoltà di reperimento di personale specializzato in particolare nel reparto di verniciatura. Abbiamo inserito 21 persone negli scorsi mesi di cui 10 solamente dedicati alla produzione. Sono in corso ancora diverse ricerche per rinforzare questo reparto.ù

Tutte le azioni possibili sono state prese per far fronte alla crescita di domanda e per cercare di limitare i danni imposti dalla mancanza di componenti e materia prima causati dalla situazione globale tuttavia nei prossimi mesi, anche a fronte di ordinativi che ci consentirebbero di fare molto di più, non riusciremo a mantenere questo ritmo di crescita viste le carenze legate alla catena di fornitura. Vogliamo comunque mantenere un tasso di crescita positivo.

COMPANY PROFILE
Cicli Pinarello Srl è un’azienda leader mondiale nel segmento della bicicletta da corsa di altissima gamma ed offre inoltre una linea completa di accessori ed abbigliamento per il ciclismo. I prodotti Pinarello si differenziano nel mercato per essere l’assoluta avanguardia tecnologica e prestazionale del settore, con un design assolutamente unico. Delle vere bici da sogno. Sono commercializzati in oltre 50 paesi nel mondo tramite 700 punti vendita specializzati tra cui 4 flagship stores di cui tre monomarca a Treviso, Londra, Manchester e uno a New York.

Il fatturato 2021 è stato di 65 milioni di Euro. I mercati principali sono Stati Uniti, Italia, Regno Unito, Giappone. La maggior parte dei paesi Europei sono seguiti direttamente dalla sede di Treviso mentre negli Stati uniti d’America e nella Gran Bretagna sono presenti due filiali di proprietà.Negli altri paesi l’azienda si avvale di una consolidata rete di distributori consolidata negli anni. Sono impiegate nel Headquarter di Treviso 90 persone; significativa la presenza di risorse dedicate ad attività di Ricerca&Sviluppo di nuovi prodotti e nel marchio. È presente, inoltre, una importante linea di produzione ed assemblaggio delle bici più esclusive. Il Gruppo impiega a livello mondiale 150 collaboratori diretti e circa 600 dedicati a tempo pieno presso partner esterni. LCatterton, il più grande fondo globale di provate equity dedicato ai beni di consumo è socio di maggioranza dal 2018. Fausto Pinarello è socio originario e Presidente del Consiglio di Amministrazione, svolge il ruolo di guardiano del brand, segue gli atleti e supervisiona lo sviluppo prodotto. La guida del Gruppo è affidata ad Antonio Dus, Amministratore delegato e socio.

STORIA
Pinarello nasce dall’intuizione di un uomo e dalla sua irriducibile passione per la corsa. Noto come ciclista per aver vinto la Maglia Nera al Giro d’Italia, la fama dei suoi telai trascende i limiti del Giovanni Pinarello atleta, rendendo il suo nome sinonimo di vittoria, esempio antonomastico di Maglia Rosa e di Maglia Gialla, unico stendardo dei più grandi campioni del ciclismo. Alcuni dei più celebri ed iconici momenti della storia del ciclismo sono indissolubilmente legati ad una bici che porta il suo nome, rendendo oggi Pinarello epitome massima di successo: sempre in testa mentre gli altri, inevitabilmente, seguono. Partendo da una piccola bottega a Treviso, Giovanni giunse in breve tempo a concretizzare ciò che gli altri ritenevano impossibile: cambiare per sempre il mondo del ciclismo. Un unico, semplice obiettivo: realizzare le bici migliori del mondo. Pinarello vanta oggi il record di vittorie della competizione ciclistica più importante, il Tour de France, vinto ben 15 volte. Ha inoltre conquistato ben 8 giri d’Italia e 7 Vuelta España per un totale di 30 grand-tour vinti, un altro record assoluto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinarello, fatturato in crescita del 25% e ordini in aumento del 20%

TrevisoToday è in caricamento