menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Premio "Seconda chance": sette le vincitrici del concorso per l'imprenditoria femminile

Organizzato dal Comitato per l'imprenditoria femminile e la Camera di Commercio di Treviso e Belluno: il gradino più alto del podio è andato al "Laboratorio di Laurie" di Sernaglia

TREVISO Il Comitato per la promozione dell'Imprenditoria Femminile e la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Treviso, ora divenuta Camera di Commercio di Treviso - Belluno, hanno promosso il Premio per l’imprenditoria Femminile “Seconda Chance” con l’intento di premiare 5 imprese femminili trevigiane che rappresentino un esempio riuscito di seconda chance.

L’avviso di candidatura, dotato di un fondo complessivo di 15 mila euro, prevedeva l’assegnazione di 5 premi da 3 mila euro ciascuno a imprese femminili avviate dopo il primo gennaio 2007 ed entro il 31 dicembre 2015, che fossero in grado di dimostrare di aver positivamente superato una situazione di difficoltà e/o di crisi, cogliendo e sviluppando con successo una seconda possibilità.

In particolare, i requisiti per la candidatura prevedevano che le imprese le cui titolari (se ditte individuali), legali rappresentanti e/o amministratrici (se società), prima dell’avvio dell’impresa, fossero disoccupate, inoccupate, licenziate o in mobilità (nel caso delle società è sufficiente che la rappresentante legale o un’amministratrice abbia tale requisito), e le imprese che, nel periodo indicato, avessero superato situazioni di crisi aziendale operando una significativa riconversione dell’attività e/o delle modalità di produzione, commercializzazione e organizzazione.

In totale le candidature sono state 58, tra le quali il Comitato ha individuato le vincitrici il cui numero è stato portato, essendoci degli ex aequo, da 5 a 7:

Il primo premio è andato a “Laboratorio di Laurie” di Canali L. di Chiarano, il secondo a “Libreria Universitaria San leonardo” di Alessandra Cervellini di Treviso, il terzo a “Veneto Car Service” di Roberta Bozzato, il quarto ex aequo all'”Erboristeria Fiordelcolle snc” di Surian Marta e Todesco Patrizia di S. Zenone deli Ezzelini e a “La Latteria” di Lorenzon Antonella di Sernaglia della Battaglia, mentre il quinto ex aequo a “Forner Marisa” di Oderzo e a “Rumori strani” di Adriana Franco.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Schianto tra due moto e un'automobile: morto un centauro 25enne

  • Cronaca

    Lutto a Follina, l'alpino Mario Naibo è andato avanti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento