Venerdì, 19 Luglio 2024
Economia

Pulizia delle caserme dei vigili del fuoco: ritardi negli stipendi, sciopero il 12 giugno

E' stato di agitazione per le lavoratrici di Alpha Service, la ditta che si occupa, per conto del Consorzio Unilabor di Vicenza, del pulimento delle caserme dei pompieri della Marca

TREVISO Stato di agitazione e sciopero il prossimo 12 giugno per le lavoratrici di Alpha Service, la ditta che si occupa, per conto del Consorzio Unilabor di Vicenza, del pulimento delle caserme dei vigili del fuoco di Conegliano, Montebelluna, Treviso e Vittorio Veneto. Lo comunica la Fisascat Cisl Belluno Treviso, che, in nome e per conto delle cinque lavoratrici, dichiara il blocco del supplementare e richiede il pagamento delle mensilità arretrate (marzo e aprile 2018), l’invio alle dipendenti dei cedolini paga precedenti e la documentazione comprovante la loro assunzione presso la ditta Alpha Service Srl, subentrata nei mesi scorsi alla De.ma Srl. Richiesto anche un incontro con la committenza, il Consorzio Unilabor, e l’azienda, per discutere dello stato dell’appalto.

“Siamo molto preoccupati anche per l’assenza di certezze in merito alle prospettive future di regolarità nei pagamenti - spiega Claudio Cavallin della Fisascat Cisl Belluno Treviso - Nonostante gli incontri a livello nazionale tra l’azienda e le organizzazioni sindacali, con la sottoscrizione di garanzie sull’onorabilità degli impegni e nonostante l’attivazione dello stato di agitazione, non c’è stato alcun riscontro positivo. Ricordiamo alle parti la responsabilità solidale che lega committente ed appaltatore nonché appaltante e subappaltatore nei confronti dei crediti di lavoro spettanti ai soggetti occupati per l’esecuzione dell’appalto”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pulizia delle caserme dei vigili del fuoco: ritardi negli stipendi, sciopero il 12 giugno
TrevisoToday è in caricamento