Economia

Raccolta fondi "Carta, nastri e solidarietà" per i bambini del Mali - Natale 2016

COOPI - Cooperazione Internazionale sarà presente in numerosi punti vendita in tutta Italia e in Veneto con la campagna di raccolta fondi "Carta, Nastri e Solidarietà": un'attività benefica a sostegno di un progetto per prevenire e combattere la malnutrizione infantile in Mali. Un'occasione per vivere con altruismo e solidarietà il Natale al di là della preoccupazione dei regali e del portafoglio vuoto.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Anche quest'anno, durante il periodo pre-natalizio, COOPI - Cooperazione Internazionale, organizzazione umanitaria italiana attiva da oltre cinquant'anni nei Paesi del sud del mondo, sarà presente in numerosi punti vendita in tutta Italia con la campagna di raccolta fondi "Carta, Nastri e Solidarietà": un'attività benefica a sostegno di un progetto contro la malnutrizione infantile in Mali.

L'iniziativa, che coinvolge più di 150 negozi di diverse catene commerciali e circa 180 coordinatori, si svolgerà dal 3 al 24 dicembre su tutto il territorio nazionale con lo scopo di raccogliere donazioni da destinare a settemila bambini del Mali di età compresa tra zero e cinque anni che soffrono la fame.

Il progetto, attivo nel distretto di Ségou, mira infatti a ridurre e prevenire la malnutrizione infantile e intende contribuire al miglioramento delle condizioni di vita della popolazione.
L'obiettivo è quello di migliorare le condizioni di vita degli abitanti riducendo la mortalità infantile dovuta alla malnutrizione acuta, che colpisce i bambini tra i sei mesi e i cinque anni di vita.
COOPI attraverso i centri sanitari sta aiutando oltre settemila bambini sia direttamente, con cibo e cure, che indirettamente, istruendo le madri a pratiche igienico-sanitarie e nutrizionali corrette per la delicata età dei loro figli.

La valenza benefica dell'iniziativa diventa anche una possibilità lavorativa per tutti coloro che ricopriranno il ruolo di coordinatori di banchetto: giovani e meno giovani interessati ai temi della cooperazione, sensibili al prossimo, spigliati e amanti della relazione con gli altri.

Durante tutta la durata dell'iniziativa i coordinatori di COOPI, aiutati dai volontari, saranno ospitati all'interno dei punti vendita di diverse catene commerciali, delle principali provincie e città venete tra cui anche la zona di Verona.

Tra pacchi regalo, carta e nastri colorati, la campagna natalizia di COOPI - Cooperazione Internazionale crea un legame tra i bambini e le donne del Mali e i commercianti, i compratori, i lavoratori, i volontari italiani.

Sul sito www.coopi.org e su www.volontaricoopi.org è possibile avere ulteriori informazioni sulla campagna e sulle modalità di partecipazione.

Per ulteriori informazioni, Chiara Bottaro: bottaro@coopi.org - 049657518.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta fondi "Carta, nastri e solidarietà" per i bambini del Mali - Natale 2016

TrevisoToday è in caricamento