Il design del Veneto contro il Coronavirus

Smart working, e-commerce, brain storming, restyling, laboratori creativi e decaloghi, così alcune eccellenze del Made in Italy si preparano alla ripresa

La sede della Linea light

Nonostante le mille difficoltà, il design italiano, una delle certezze del Made in Italy, raccoglie la sfida del Coronavirus e promette grande reattività evidenziando un crescente ottimismo. L’emergenza ha infatti spinto molti brand, dove possibile, a sviluppare forme di lavoro alternative sfruttando le nuove tecnologie che rispettino il leit motiv #iorestoacasa. In pole position, smart working, teleconferenze e chat multitasking, ma anche laboratori creativi, decaloghi e restyling che diverse aziende hanno annunciato quale sorta di anticorpo alla crisi in atto.

Linea Light Group, azienda di Resana pioniera nell’illuminazione LED, pone grande attenzione alla salute dei propri lavoratori. Nella sede a Castelminio di Resana, oltre a favorire smart working e riunioni “virtuali”, per i dipendenti presenti è stato approntato un manuale con istruzioni pratiche su come comportarsi per proteggere sé stessi e i colleghi da un possibile contagio. In aggiunta, oltre alla predisposizione e l’invito all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, a ogni ingresso in azienda, a tutti i dipendenti viene monitorata la temperatura corporea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lato prodotto, nella seconda parte dell’anno è previsto il lancio di diverse novità per tutti i brand del Gruppo. Lato progetti illuminotecnici, il 2020 di Linea Light Group sarà caratterizzato da realizzazioni di grande rilievo e di respiro internazionale, ideate in collaborazione con alcuni dei più importanti studi di lighting design. Se è vero, come diceva Albert Einstein, che “le crisi portano progresso”, il design italiano è in prima fila per guidare un nuovo rinascimento delle idee, della creatività e del saper fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Camion con mucche e tori si rovescia, caos sulla bretella

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento