Ristart_2014: rilanciamo il territorio

Mercoledì 26 marzo alla Città dei Mestieri di Treviso fa tappa il roadshow per presentare tutte le novità dell'edizione 2014 del bando a sostegno di idee di business e di imprese innovative

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

ASOLO - Torna "Ristart_2014: rilanciamo il territorio", il bando promosso da Fondazione La Fornace dell'Innovazione di Asolo, con il contributo della Camera di Commercio di Treviso, a sostegno di idee di business e imprese innovative.

Per presentare le opportunità del bando al territorio, la Fornace dell'Innovazione ha organizzato un road show che approderà mercoledì 26 marzo alle ore 17.00 alla Città dei Mestieri di Treviso a Lancenigo di Villorba in Via Franchini, 1.

Dopo il successo dell'edizione 2013, che ha visto 4 start up ora incubate presso la Fornace dell'Innovazione di Asolo aggiudicarsi il premio finale, il bando "Ristart_2014: rilanciamo il territorio" torna con tante novità, per cogliere e supportare con maggiore efficacia le numerose e diverse modalità in cui si esprime la sempre più diffusa aspirazione delle nuove generazioni all'autoimprenditorialità.

Per questo, rispetto all'edizione 2013, Fondazione La Fornace dell'Innovazione propone per il 2014 un bando articolato su due assi (Asse 1 e Asse 2) distinti per tipologia di destinatari e di momenti di sviluppo dell'idea d'impresa.

In particolare l'Asse 1 "Boost your idea!" ha l'obiettivo di sostenere e selezionare aspiranti imprenditori nello sviluppo e perfezionamento delle proprie idee di business in base alle quali avviare successivamente imprese e progetti di impresa innovativi e competitivi nel tempo. I destinatari di "Boost your idea!" sono idee di impresa in fase di perfezionamento non ancora mature per essere oggetto di un'impresa avviata.

Alle prime cinque idee della graduatoria finale è assicurato l'accesso a "Fornace Starting", percorso di accelerazione e perfezionamento delle idee di business, e a workshop informativi e di orientamento. Inoltre è prevista l'assegnazione di un voucher in denaro da scontarsi sulle spese da sostenere per il Fornace Starting e la possibilità di presentare la propria idea di business a potenziali investitori.

L'Asse 2 "Incubazione d'impresa" è rivolto invece a progetti d'impresa in fase d'avvio o di recente costituzione e ha lo scopo di sostenere neo imprenditori o progetti di business di prossima costruzione, attraverso l'assegnazione di uffici attrezzati presso l'incubatore asolano, servizi di accompagnamento e formazione e accesso agevolato al credito e a strumenti di investimento innovativi.

Come premio finale, le prime quattro imprese della graduatoria finale avranno diritto ad essere ospitate negli spazi attrezzati dell'Incubatore "La Fornace di Asolo", usufruendo di tutti i servizi di formazione e accompagnamento messi a disposizione delle aziende, riceveranno un voucher pari ad 8.000 euro da scontarsi sulle spese da sostenere per l'incubazione dell'azienda presso Fondazione La Fornace dell'Innovazione e avranno la possibilità di presentarsi a potenziali investitori.

"Il rilancio dell'economia del territorio passa necessariamente dalla capacità di reinventarsi e di investire nel capitale umano, e soprattutto nel capitale giovane - commenta Francesco Giacomin, Presidente di Fondazione La Fornace dell'Innovazione. Per questo, dopo l'esperienza della scorsa edizione, abbiamo voluto riproporre l'iniziativa con una declinazione che, come suggerisce il titolo "Ristart_ 2014: rilanciamo il territorio", vuole lanciare una sfida a chi ha idee e coraggio, ma poche risorse per affrontare l'investimento. Attraverso questa iniziativa La Fornace dell'Innovazione vuole dare slancio alle nuove idee supportandole fattivamente e in termini economici perché siamo convinti che solo fantasia, coraggio e voglia di mettersi in gioco possono aiutare davvero il rilancio del nostro territorio."

"Il bando "Ristart_2014: rilanciamo il territorio" - continua Roberto Santolamazza, Direttore di Fondazione La Fornace dell'Innovazione - è stato riproposto quest'anno con una novità importante: l'articolazione del bando in due assi a seconda dei destinatari e della fase di sviluppo dell'idea d'impresa, infatti, ci permette di offrire un livello di sostegno alle nuove idee di business più mirato ed efficace. Gli incentivi e i servizi che mettiamo a disposizione degli imprenditori vogliono essere uno sprone per chi ha un'idea e la vuole trasformare in una nuova iniziativa economica. Ci aspettiamo che soprattutto i giovani rispondano con entusiasmo, perché la creazione di una nuova impresa è una grande opportunità e un'occasione unica per mettersi in gioco."

Per partecipare al bando è necessario presentare la domanda entro il 30 aprile 2014. La modulistica e le modalità sono disponibili all'indirizzo www.fondazionefornace.org.

Di seguito il programma del roadshow di presentazione di Ristart 2014

26 marzo 2014 ore 17.00

Città dei Mestieri di Treviso - Lancenigo di Villorba

27 marzo 2014 ore 19.00

Biblioteca Comunale di Caerano San Marco

28 marzo 2014 ore 19.00

Sala Pacifico Guidolin Biblioteca Comunale di Castelfranco Veneto

31 marzo 2014 ore 20.45

Sala riunioni Ca' Celsi - Piazzale Roma - Istrana

Torna su
TrevisoToday è in caricamento