Gruppo Zoppas e H-Farm cercando talenti per una nuova startup

C’è tempo fino al 15 giugno per presentare la propria candidatura, inviando un CV aggiornato e una lettera di presentazione all’indirizzo startupondemand@h-farm.com

RONCADE Il Gruppo Zoppas Industries e H-FARM sono alla ricerca di tre talenti per dare vita ad una nuova startup in grado di apportare innovazione e accompagnare nel processo di trasformazione digitale SIPA Spa, società di Vittorio Veneto del Gruppo, da oltre 30 anni leader nel campo del packaging. C’è tempo fino al 15 giugno per presentare la propria candidatura, inviando  un CV aggiornato  e una lettera di presentazione all’indirizzo  startupondemand@h-farm.com. Si tratta di una vera e propria startup “on demand”, terzo caso nell’ambito dei servizi di open innovation che H-FARM offre alle aziende del territorio e che risponde ad una specifica necessità di SIPA Spa: lo sviluppo di una piattaforma digitale aperta per l'analisi e visualizzazione dei dati attraverso modelli predittivi e per lo sviluppo di servizi alle imprese.

Le candidature riguardano tre figure specifiche: Full Stack Developer che dovrà definire l’architettura tecnologica del progetto, prototipare e poi di realizzare la piattaforma digitale, lavorando con il team tecnico di SIPA per l’interfacciamento delle fonti di dati disponibili; Data Analyst che dovrà valorizzare al meglio i dati che la piattaforma recepirà per creare le soluzioni, servizi e prodotti che ogni giorno aiuteranno i clienti della startup a prendere le giuste decisioni per il loro business; UI/UX Designer che dovrà disegnare l’intera esperienza della piattaforma con interfacce innovative per la visualizzazione e la gestione dei dati, sezioni e-commerce e di marketplace.

Prima dell’inserimento in azienda la nuova startup parteciperà ad un percorso di accelerazione della durata di 4 mesi in H-FARM: verranno erogati servizi mirati allo sviluppo e alla crescita del progetto, grazie a un costante supporto tecnologico e attività di mentorship e advisory da parte del team accelerator e di partner tecnici nazionali e internazionali. Il team verrà così accompagnato in un percorso di crescita che gli consentirà di portare innovazione nei processi aziendali, attraverso una prototipazione veloce, e una positiva collaborazione con lo staff di SIPA, tutti elementi essenziali per il successo della startup.

“Il progetto nasce da un’intuizione del dottor Gianfranco Zoppas, il nostro Presidente,” dice Enrico Gribaudo, Direttore Generale di SIPA, “e si pone l’obiettivo di proporre un nuovo modo di lavorare, in cui la digitalizzazione diviene un mezzo e non il fine per la nuova rivoluzione industriale. Questo progetto punta a cambiare il nostro modello di business B2B, mettendo al centro non solo il cliente inteso come azienda ma le singole persone all’interno dell’organizzazione aziendale rendendole in grado di reperire informazioni e dati sulla base di specifiche necessità ed esigenze. Le fondamenta del progetto saranno la trasparenza, l’accessibilità e la fruibilità di informazioni utili ed essenziali (lean data).”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autotrasporti: in arrivo i rimborsi per i costi delle patenti professionali

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: tre giorni di feste e divertimento

  • Schianto contro un'auto, grave motociclista 46enne

  • Camper sbanda e distrugge una balaustra del ponte di Vidor: gravi disagi al traffico

  • Come pulire la lavatrice: consigli per farla tornare come nuova

  • Furti da Coin ed H&M, due denunciati dalla polizia

Torna su
TrevisoToday è in caricamento