rotate-mobile
Economia Asolo

Vinitaly 2013, la Selezione del Sindaco fa tappa nella Marca

La Selezione del Sindaco, nel 2013, fa tappa in provincia di Treviso e, in particolare, ad Asolo e a Castelfranco Veneto, dove saranno ospitate le selezioni del concorso

Quest’anno approda in Veneto, prima regione italiana per produzione ed export vinicolo, “La Selezione del Sindaco”, il concorso enologico internazionale delle Città del Vino d’Italia dedicato ai “piccoli” grandi vini di territorio.

Saranno Asolo e Castelfranco Veneto a ospitare le selezioni del concorso, rivolto ai vini il cui quantitativo di produzione in lotti sia compreso tra le mille e le 5mila bottiglie. A scegliere i vini ritenuti migliori, fra il 30 maggio e il 2 giugno 2013, saranno i sindaci d'Italia.

L’edizione 2013 della Selezione del Sindaco è stata presentata domenica 7 aprile a Vinitaly, nella giornata inaugurale della grande rassegna dell’enologia mondiale ospitata dalla Fiera di Verona.

Alla presentazione della rassegna, dove viene data grande importanza anche alla green economy con il Premio Cifo “Impronte d’Eccellenza”, alle bollicine con il “Forum degli spumanti” e la “Primavera del Prosecco, e ai vini bio con “Biodivino” di Città del Bio, sono intervenuti, tra gli altri Pietro Iadanza, presidente delle Città del Vino, Bernardino Zambon sindaco del comune di Valdobbiadene, Giovanni Follador presidente della “Primavera del Prosecco” e Marcello Di Martino direttore tecnico del concorso 2013.

“La Selezione del Sindaco” ha il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e dell’Oiv-Organisation Internazionale de la Vigne e du Vin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vinitaly 2013, la Selezione del Sindaco fa tappa nella Marca

TrevisoToday è in caricamento