Accordo alle Costruzioni meccaniche Pe.Bo: il 55% fa smart working, il 10% torna in fabbrica

Per evitare la riduzione di stipendio nel mese di aprile per il personale che rimane a casa, l’accordo prevede che le giornate saranno a carico dell'azienda che coprirà il 100% della retribuzione

L'azienda di Silea

Niente cassa integrazione alle Costruzioni meccaniche Pe.Bo di Silea, che occupa 60 lavoratori. Nei giorni scorsi è stato firmato un accordo sindacale che prevede una riapertura graduale, nel rispetto del protocollo di sicurezza, fino al 30 aprile, con il rientro al lavoro del 10% dei lavoratori. Una parte del personale è in lavoro da remoto, gli altri - quelli non in smart working - sono a casa con permessi e ferie degli anni scorsi. Per evitare la riduzione di stipendio nel mese di aprile per il personale che rimane a casa, l’accordo prevede che le giornate saranno a carico dell'azienda che coprirà il 100% della retribuzione.

«Non solo -afferma Massimo Civiero della segreteria Fim Cisl Belluno Treviso- per chi andrà a lavorare in questo periodo sarà riconosciuta una maggiorazione oraria del 20%. Si tratta di un ottimo accordo che è il risultato di relazioni sindacali solide, a dimostrazione, ancora una volta, che nelle aziende in cui il sindacato è presente in maniera partecipativa e collaborativa, i benefici riguardano tutti, impresa e lavoratori, e i momenti di crisi come quello che stiamo vivendo possono essere affrontati meglio».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Questo accordo -aggiungono Giuseppe Cosenza, Luigi Maffi e Alessandro Dal Bo, delegati aziendali della Fim Cisl Belluno Treviso- permette ai dipendenti di mantenere integro il salario e di mandare avanti la produzione, seppur con i motori al minimo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento