rotate-mobile
Economia Farra di Soligo

La stampa estera in visita a Latteria Soligo

Primo importante appuntamento per Latteria Soligo all'interno del progetto internazionale EEQF - Enjoy European Quality Food

In data odierna alcuni rappresentanti della stampa estera specializzata hanno avuto modo di visitare gli stabilimenti produttivi di Latteria Soligo. Una visita che apre nuove opportunità di promozione per i prodotti lattiero caseari delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene.

Tre le prestigiose firme della stampa di settore in arrivo dalla Polonia - Bartek Kieżuń, Inka Wrońska e Dorota Sulich Długosz - che hanno potuto scoprire le tante tipicità gastronomiche locali firmate Soligo, visitando i luoghi dove questi prodotti nascono. L’incontro, infatti, è stato un’importante occasione per presentare al mercato polacco lo stabilimento di Soligo, il Caseificio Artigianale AgriCansiglio di Latteria Soligo e tutti i prodotti di eccellenza realizzati dalla latteria sociale, ma anche per promuovere un intero territorio, quello delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene, Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Il press tour è stato realizzato all’interno di EEQF, progetto di promozione internazionale e di internazionalizzazione dei prodotti che vede Latteria Soligo tra i principali attori in Italia, a conferma non solo della sua qualità produttiva ma anche del costante impegno dell’azienda nello sviluppo di nuove sinergie volte alla promozione internazionale dei prodotti italiani di qualità, eccellenze lattiero-casearie in primis.

Stampa estera nel reparto produzione

Il progetto EEQF, co-finanziato dall’Unione Europea, è dedicato, infatti, all’informazione e alla valorizzazione di prodotti enogastronomici d’eccellenza con certificazioni (quali DOP, Denominazione di Origine Protetta, DOCG, Denominazione di Origine Controllata e Garantita, IGP, Indicazione Geografica Protetta e STG Specialità Tradizionale Garantita) e prevede, oltre alla visita odierna, anche dettagliati e specifici workshop internazionali in Polonia, Germania, Spagna e Regno Unito, rivolti non solo a giornalisti di settore specializzati ma, soprattutto, ad operatori economici quali, ad esempio, distributori, grossisti e importatori dei vari paesi interessati.

Una scelta, quella di coinvolgere quattro paesi europei oltre all’Italia, che nasce dal proposito di avvicinare consumatori, trade e opinion leader al mondo dell’enogastronomia italiana ed europea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stampa estera in visita a Latteria Soligo

TrevisoToday è in caricamento