rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Economia San Vendemiano

La trevigiana Somec realizzerà la nuova sede Rolex a New York

Commessa da 45 milioni di dollari. Lo storico edificio che occupa l’angolo tra la 5th Avenue e la 53rd Street dal 1970, sarà riprogettato dal noto architetto britannico David Chipperfield

Somec SpA, società quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana e specializzata nell'ingegnerizzazione e realizzazione di progetti complessi chiavi in mano nell'ingegneria civile e navale, attraverso la controllata Fabbrica LLC, ha acquisito una nuova commessa per un valore di 45 milioni di dollari relativa allo sviluppo della facciata esterna dell’headquarter di Rolex, sulla Fifth Avenue a New York con inizio lavori nel secondo semestre 2022 e consegna prevista nel primo trimestre 2023. In particolare, Fabbrica lavorerà alla progettazione, produzione e installazione di vetrate rivestite in alluminio (alte oltre 16 metri) nell’atrio al piano terra, e all’allestimento dell’intera facciata esterna per un’area di circa 13 mila metri quadrati con vetrate a doppio strato ad alte prestazioni, e con tende frangisole incorporate.

Lo storico edificio che occupa l’angolo tra la 5th Avenue e la 53rd Street dal 1970, sarà riprogettato dal noto architetto britannico David Chipperfield per diventare una torre di 32 piani costituita da cinque cubi impilati, le cui dimensioni si ridurranno gradualmente mentre crescono verso l’alto, e ospiterà oltre alla nuova boutique di Rolex anche molti uffici. Il progetto è stato realizzato con l’obiettivo di ottenere una valutazione di LEED Platinum, che certifica un elevato standard in termini di design ambientale e sostenibile.

Per Fabbrica LLC si tratta della seconda commessa più grande per valore dalla costituzione della società. Con questa nuova commessa salgono a 197 milioni di euro gli ordini acquisiti da Somec da inizio anno, mentre il backlog totale del Gruppo ha raggiunto al 30 giugno 2021 il valore record di 826 milioni di euro.

Oscar Marchetto, presidente di Somec Group ha commentato: «Con questo nuovo ordine confermiamo che il Gruppo ha le competenze e la solidità per competere a livello internazionale e lavorare a progetti complessi e di alto livello nel mondo del luxury, proponendo soluzioni innovative in grado di soddisfare gli elevati standard qualitativi richiesti dai leader del settore. Somec è pronta a contribuire allo sviluppo del mercato USA ricco di opportunità ed in costante crescita, anche sulla scia del piano infrastrutture annunciato dal presidente Biden. Per noi è un onore essere stati scelti da un brand come Rolex che ha riconosciuto in noi non solo le competenze ma anche i valori e l’attenzione che riponiamo nella qualità costruttiva e che trasferiamo in ogni singolo progetto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La trevigiana Somec realizzerà la nuova sede Rolex a New York

TrevisoToday è in caricamento