Sovraindebitato? Riparti con Ri.Analisi ridisegnando i tuoi debiti

Liberarsi dai debiti è finalmente possibile, una Legge te lo permette

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Ri.Analisi è una società formata da un gruppo di professionisti e partner presenti nelle principali regioni italiane, offre affiancamento al cliente nella predisposizione delle istanze. Il lavoro in team che ogni giorno svolgiamo permette di avere costantemente una visione chiara di tutte le possibili soluzioni da offrire. È nata grazie all'intuizione di rispondere ad alcune domande in materia di Sovraindebitamento; abbiamo quindi dedicato mesi di lavoro a sviscerare la Legge 3 del 27 Gennaio 2012 in ogni suo dettaglio, verificando in Tribunali di diverse città, perché la maggioranza delle istanze venivano rigettate. Questa analisi ci ha portato a capire come ottimizzare al meglio la procedura per riuscire ad ottenere i massimi risultati.

Sovraindebitamento - è una situazione di definitiva incapacità del debitore di adempiere regolarmente le proprie obbligazioni - la Legge infatti si rivolge a tutti coloro che hanno assunto rilevanti posizioni debitorie di varia natura, e che non sono in grado, per diversi motivi, di onorare regolarmente e/o integralmente il proprio debito. La Legge 3 del 27 gennaio 2012 ha introdotto una procedura per organizzare i debiti degli imprenditori sotto soglia fallimentare, cioè dei soggetti che non possono fallire e che nemmeno possono beneficiare delle procedure di definizione della crisi previste dalla legge fallimentare. Lo scopo del Legislatore è stato quello di offrire ai "soggetti non fallibili" la possibilità di liberarsi dai debiti e di riacquistare un ruolo attivo nell'economia. I SOGGETTI NON FALLIBILI secondo la Legge 3/2012 sono: persone fisiche, professionisti, artisti, imprenditori commerciali sotto la soglia di fallibilità, enti privati non commerciali (associazioni etc), imprenditori agricoli, start up innovative. Dal momento in cui il soggetto indebitato arriva ad un punto tale da non riuscire più a tenere sotto controllo la propria situazione debitoria, avrà la possibilità di accedere a alla Legge 3 per ottenere la possibilità di ripartire, secondo determinati percorsi, sulla base della propria situazione.

A seconda della tipologia di debiti di cui il soggetto soffre, Ri.Analisi offre una soluzione per risollevarsi legalmente dalla crisi attraverso un procedimento molto semplice che fonda le sue radici su tre tipologie di procedure distinte: Piano del consumatore - Accordo di composizione della crisi - Liquidazione Piano del consumatore - dedicato esclusivamente ai soggetti sovraindebitati che hanno assunto debiti per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale svolta. Accordo di composizione della crisi - previsto per tutti i soggetti che hanno contratto debiti relativi ad attività imprenditoriali o professionali. Liquidazione del patrimonio - consiste nella liquidazione di tutti i beni del debitore. Non conosci la Legge 3/2012? - Ti aiutiamo noi! Forti delle nostre comprovate competenze, abbiamo potuto aiutare moltissime persone ad uscire da situazioni che sembravano irrisolvibili, come per esempio il caso di una ex imprenditrice che chiameremo Barbara, che si è ritrovata con ben 130000 euro di debiti.

Grazie a Ri.Analisi ha potuto ricominciare a vivere mettendo in vendita un immobile e parte del suo stipendio. Abbiamo trattato anche il caso di un ex imprenditore con più di 2,5 milioni di debiti con Banche, Equitalia e INPS. Nello specifico è stata determinante l'incisiva azione di Ri.Analisi, in grado di rimediare a questa complessa situazione, nonostante il suo attivo fosse poco più del 10% del debito complessivo. Questa Legge, inoltre, è stata oggetto di molte trasmissioni televisive, ciò nonostante ancora oggi molti non ne conoscono il suo reale potenziale. La società Ri.Analisi punta a far conoscere a tutte le persone che: Diminuire i propri debiti è possibile, esiste una Legge in grado di aiutarti davvero!

Torna su
TrevisoToday è in caricamento