rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Economia

SUAP e SUE: con la firma digitale procedure semplici e online

La firma digitale è sempre più uno strumento indispensabile per chi fa impresa ed è protagonista di ogni adempimento in cui è necessario confermare la propria l’identità in Rete

Per le aziende, il tempo è un fattore-chiave di competitività e successo. Per questa ragione, gli adempimenti burocratici sono spesso percepiti come un rallentamento. Sono innumerevoli, infatti, le occasioni in cui un responsabile d’impresa deve interagire con più enti pubblici, in virtù delle loro specifiche competenze.

Per tutti, il punto di riferimento è lo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) che semplifica e velocizza le interazioni con le amministrazioni pubbliche: dalla semplice Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) fino a procedimenti complessi che richiedono molteplici autorizzazioni (ad esempio, da parte di Regioni, ASL, ARPA o Vigili del Fuoco).

A rendere più semplici e sicure tutte queste attività c’è la firma digitale, strumento indispensabile per chi fa impresa e che è protagonista di ogni passaggio nel mondo online in cui è necessario confermare la propria l’identità.

La costituzione e il funzionamento dei SUAP sono a carico di ogni Comune che, in caso di impossibilità organizzativa e pur mantenendone la responsabilità, può delegarli alla Camera di commercio. L’accesso a tutti i servizi (o la registrazione, in caso di prima volta) al SUAP Camerale avviene mediante identità digitale, ad esempio utilizzando la soluzione di ID InfoCamere che – con CNS Carta nazionale dei Servizi inclusa – permette l’autenticazione sicura. 

Anche lo Sportello Unico per l’Edilizia (SUE) riduce adempimenti e tempi delle pratiche, ma nello specifico settore delle costruzioni.

Come per il SUAP, i procedimenti sono avviati mediante registrazione e/o accesso al portale con la propria identità digitale. La redazione dei moduli è persino più intuitiva, perché facilitata da sistemi automatici di compilazione. Peraltro, il SUE consente non solo il pagamento online di diritti e altri oneri tramite “pagoPA” ma è tra i primi servizi pubblici ad essere abilitati a “@e.bollo”, la marca da bollo digitale.

Per maggiori informazioni visita il sito della Camera di commercio di Treviso-Belluno all’indirizzo tb.camcom.gov.it.

In collaborazione con la Camera di commercio Treviso-Belluno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SUAP e SUE: con la firma digitale procedure semplici e online

TrevisoToday è in caricamento