Terzo premio in un solo anno per l'innovativo termosifone verticale di Antrax IT

T Tower festeggia il nuovo importante riconoscimento assegnato dal Chicago Athenaeum che sancisce, ancora una volta, l’eccellenza del termoarredo disegnato da Matteo Thun & Antonio Rodriguez

Poco più di due mesi fa era stato ufficializzato il suo inserimento all’interno della selezione ADI Design Index 2019 e ora è il turno del GOOD DESIGN Award 2019: T Tower di Antrax IT (azienda di Resana che produce termoarredi dall'alto valore tecnico ed estetico) festeggia il nuovo importante riconoscimento assegnato dal Chicago Athenaeum, che sancisce ancora una volta l’eccellenza del termoarredo disegnato da Matteo Thun & Antonio Rodriguez. Premiato tre volte in un solo anno (è anche vincitore del German Design Award 2019), T Tower è l’evoluzione di Serie T e rappresenta il primo radiatore free-standing di Antrax IT, dalle elevate prestazioni termiche, di risparmio energetico e sostenibilità. Si configura come un profilo di alluminio dalla forte impronta architetturale, al 100% riciclabile, che si libera dal tradizionale posizionamento a parete per diventare un complemento di arredo versatile, disponibile nella versione con funzionamento ad acqua o alimentazione elettrica. Quest’ultima, in particolare, è dotata di una base tonda in acciaio Inox satinato e permette di enfatizzare il segno indentitario del prodotto, che può essere spostato e collocato nello spazio a seconda delle esigenze. T Tower è proposto in oltre 200 colorazioni e può essere accessoriato con un maniglione o un gancio porta salviette, se destinato all’ambiente bagno.

Sul Good Design Award
Nato nel 1950 (nel 2020 festeggia 70 anni), il Good Design Award è uno dei più longevi e ambiti riconoscimenti del mondo del progetto, assegnato da The Chicago Athenaeum: Museum of Modern Architecture and Design and The European Centre for Architecture Art Design and Urban Studies. L’attenzione è posta sul tema dell’innovazione, che premia di anno in anno il meglio del design contemporaneo di tutto il mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Detrazioni fiscali: tracciabilità obbligatoria per le spese del 2020

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

  • Diabete e retinopatia, il prof. Bandello: "Siamo all'avanguardia, ma ancora pochi screening"

  • Chiudono "Rosa e Baffo" e pub "Rosa": piazza di Bonisiolo deserta

Torna su
TrevisoToday è in caricamento