rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Economia

Tecnica group, il 2022 si chiude con un fatturato di 561 milioni di euro

L'AD Giovanni Zoppas «Chiudiamo un anno eccezionale, i risultati hanno ancora più valore perché ottenuti in un periodo di marcata turbolenza. Ottimisti anche per il 2023»

Il Consiglio di Amministrazione di Tecnica Group, leader mondiale nelle calzature per l’outdoor e nelle attrezzature per gli sport invernali, ha approvato il bilancio 2022. I risultati ottenuti dal Gruppo – i migliori della propria storia - confermano la solidità della strategia di business della società, capace di consolidare la propria leadership di mercato e continuare a crescere nonostante il momento storico complesso. L’esercizio 2022 si è chiuso con un fatturato di 561 milioni di euro, in crescita del 21% YoY. L’EBITDA adjusted, pari a 94,5 milioni di euro, ha segnato un incremento del 14% rispetto al 2021. La società ha inoltre registrato un risultato di esercizio consolidato di 45 milioni di euro, anch’esso in crescita (+9%) sull’anno precedente.

In miglioramento le performance in tutte le geografie: si confermano mercati principali il Nord America (in crescita di circa 30 mln YoY, rappresenta il 30% delle vendite nette) e l’area DACH (in crescita di circa 30 mln YoY, rappresenta il 39% delle vendite nette). Importante la crescita della quota di mercato anche in Italia (+64% sul 2021) e in Francia (+23% sul 2021). In totale sono oltre 80 i Paesi in cui vengono esportati i prodotti di Tecnica, Nordica, Blizzard, LOWA, Moon Boot® e Rollerblade®. A livello di categorie di prodotti, il 49% dei ricavi proviene dalle calzature; il 43% da quelli destinati alla pratica sportiva invernale; il restante 8% dal segmento pattini in linea.

«Ancora una volta, Tecnica Group si dimostra un’azienda dinamica e globale, capace non solo di consolidare ma soprattutto di accrescere ulteriormente il proprio peso sui mercati internazionali. I risultati del 2022 ci rendono orgogliosi, anche perché ottenuti in un contesto economico e sociale complesso: il mio ringraziamento va per questo al nostro management team e alle oltre 3.800 persone che lavorano con noi, una squadra dal grande potenziale che ci ha permesso di chiudere un anno record per l’azienda. Ora ci aspettiamo un 2023 altrettanto positivo, nonostante il perpetrarsi di alcuni fattori esogeni complessi» commenta Alberto Zanatta, Presidente di Tecnica Group.

«Gli ottimi risultati raggiunti da Tecnica Group nel 2022, i migliori della nostra storia, hanno ancora più valore perché raggiunti in un periodo di marcata turbolenza, economica e sociale. Il Gruppo ha dimostrato nei fatti di sapersi adattare alla complessità del periodo ma allo stesso tempo di essere pronto a cogliere al massimo le opportunità offerte dai mercati. Sono queste caratteristiche di resilienza e reattività, unite ad un portafoglio marchi di assoluta eccellenza, che ci rendono ragionevolmente ottimisti per un futuro che pure si delinea ancora incerto» spiega Giovanni Zoppas, CEO e Direttore Generale di Tecnica Group.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tecnica group, il 2022 si chiude con un fatturato di 561 milioni di euro

TrevisoToday è in caricamento