Treviso: turismo internazionale in crescita per le festività natalizie

Interesse del turismo mondiale verso il Veneto in decisa crescita. Secondo l’analisi svolta da momondo, le ricerche di voli verso la regione sono cresciute negli ultimi tre mesi del 33% rispetto allo scorso anno. +13% per Treviso, con Gran Bretagna prima per percentuale di incremento.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Veneto, una regione di grande fascino, in grado di attrarre visitatori da ogni parte del mondo.

Il sito internazionale di ricerca viaggi e voli low cost momondo.it ha analizzato le ricerche di voli effettuate dagli utenti del sito negli ultimi tre mesi, ponendole a confronto con quelle realizzate nello stesso periodo dell’anno precedente. Il risultato è positivo, ed evidenzia una crescita complessiva per la regione del 33%.

Trend in crescita per tutti gli scali, con Venezia in vetta con un +32% rispetto allo scorso anno. In seconda posizione Verona, al +30%, seguita da Treviso, +13%. In attesa delle vicine festività natalizie, dati che sembrano confermare una capacità attrattiva dell’area particolarmente forte in questo periodo dell’anno.

Oggetto di interesse per le rinomate località montane, la regione in questo periodo offre il suo meglio, vestendosi a festa con addobbi, luminarie e mercatini natalizi. Ma quali sono i paesi che più di altri stanno pensando a Treviso per il prossimo viaggio?

Su Treviso, è la Gran Bretagna a crescere di più: incremento sostenuto per i britannici, qui al +64%. Un punto d’arrivo strategico per raggiungere alcune delle località più quotate del turismo sciistico a livello nazionale, tra cui Cortina d’Ampezzo.

Ma la Regina delle Dolomiti non è l’unica attrazione dell’area. Lo sanno bene, tra gli altri, portoghesi e svedesi, rispettivamente al +36% e al +21%. Pronta ad accoglierli è anche la stessa Treviso, arricchita nel suo centro storico di otto lampadari in classico stile veneziano, rigorosamente prodotti in zona.

Un’atmosfera fiabesca, in cui immergersi in attesa del nuovo anno.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento