rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Economia Montebelluna / Via Schiavonesca Priula

Innovazione "made in Treviso": ecco il trolley elettrico per spostare i letti in ospedale

L'idea è dell'azienda montebellunese Favero Health Projects. In questo modo i pazienti possono essere trasportato in piena sicurezza senza il minimo sforzo da parte degli operatori

L'azienda trevigiana Favero Health Projects, con sede in via Schiavonesca Priula a Montebelluna, ha brevettato e lanciato nel mercato un sistema innovativo per aiutare gli operatori nei reparti ospedalieri, soprattutto in questo particolare momento di stress e mancanza di personale. Il sistema si chiama "Inspire Next Flash" ed è un trolley motorizzato che si inserisce sotto il letto permettendo così agli operatori, tramite un comando a Bluetooth, di spostare il letto in modo elettrico senza alcun tipo di sforzo e con un solo operatore. Dunque, si tratta di un sistema sofisticato, con batterie ricaricabili e sensori di sicurezza, dove sono presenti ben tre brevetti internazionali. «In questo modo il paziente può essere trasportato in piena sicurezza dal reparto in sala chirurgica o Tac senza il minimo sforzo da parte degli operatori, anche in percorsi con rampe - dhichiara ai nostri microfoni l'ing. Mikel Shkembi - Queste sono perciò notizie importanti, soprattutto per quele aziende del territorio che investono anche in un momento così complicato».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Innovazione "made in Treviso": ecco il trolley elettrico per spostare i letti in ospedale

TrevisoToday è in caricamento