Martedì, 18 Maggio 2021
Economia Centro

Expo 2015: ecco il progetto di Unindustria Treviso per il territorio

Palazzo Giacomelli Spazio Unindustria Treviso al centro delle iniziative delle aziende. Forte partnership con l'Associazione italiana Foodblogger

TREVISO Unindustria Treviso guarda ad Expo Milano e già in questi giorni Palazzo Giacomelli Spazio Unindustria Treviso ha indossato la veste “Temporary for Expo 2015” che lo caratterizzerà fino al prossimo 31 ottobre, data di conclusione dell’esposizione universale.  La storica sede di rappresentanza dell’Associazione diventerà quindi il luogo nel quale le imprese associate possono presentare i loro prodotti, organizzare le loro iniziative di rappresentanza e comunicazione correlate all’Expo, che saranno visibili anche nel sito www.palazzogiacomelli.it.  Per contribuire a valorizzare le imprese, Unindustria ha inoltre predisposto il video emozionale "I colori della qualità", dedicato al territorio e alle sue produzioni, in versione italiana e inglese, personalizzabile dalle imprese oltre ad una elegante presentazione utilizzabile per raccontare con emozione e concretezza il nostro "Sistema Treviso".  Sono disponibili anche convenzioni con aziende associate del settore turistico per poter costituire dei pacchetti di incoming e per acquistare con sconti e agevolazioni biglietti per Expo ed ExpoVenice.

Al tema specifico di Expo Milano 2015 è dedicato è il progetto "Cibo & Salute", promosso dall’associazione con i propri gruppi merceologici, e la partecipazione delle Ulss 2 e 9 e il patrocinio di Comune e Provincia di Treviso e della Regione Veneto, con l’obiettivo di fare informazione sul corretto rapporto tra cibo sano, corretti stili di vita e salute. Il progetto sarà promosso con la partnership con Associazione Italiana Foodblogger (https://www.aifb.it). Altra iniziativa che avrà luogo a Palazzo Giacomelli sarà una mostra dal titolo Saòr, che caratterizzerà e animerà il Palazzo per l’intera durata di Expo Milano2015. Organizzata congiuntamente da Iuav e Unindustria Treviso, Saòr è un progetto articolato per promuovere i prodotti agroalimentari ed enogastronomici tipici del Veneto e del territorio trevigiano. L’iniziativa fa seguito a Modesign Made in Iuav Design dalla terra alla tavola, realizzato da Iuav con Unindustria Treviso e le altre Associazioni di categoria.

L’alimentazione, l’agricoltura e l’ambiente, i temi di Expo Milano 2015 – dichiara Maria Cristina Piovesana, Presidente di Unindustria Treviso - rappresentano le idee forti sulle quali puntare, in maniera non esclusiva, per mirare e caratterizzare l’offerta trevigiana che, oltre all’ambito agroalimentare ampiamente inteso, comprende anche una formidabile offerta manifatturiera fortemente differenziata, altamente competitiva e internazionalizzata. La visione che ci ha sostenuto nel predisporre il proprio Progetto Temporary for Expo 2015 è l’idea di mettere in atto un’operazione, aperta a tutti i soggetti istituzionali e alla città – per  promuovere il territorio, i suoi beni artistici e le sue produzioni – finalizzata non solo all’esigenza immediata (Maggio – Ottobre 2015), ma anche a consolidare una metodologia da utilizzarsi anche negli anni a venire”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo 2015: ecco il progetto di Unindustria Treviso per il territorio

TrevisoToday è in caricamento