Presidente unione imprese storiche: è l'amministratrice di Keyline di Conegliano

Mariacristina Gribaudi: "Fondamentale tramandare ai giovani i valori dei brand ultracentenari"

Mariacristina Gribaudi

CONEGLIANO Mariacristina  Gribaudi, amministratrice unica di Keyline-Gruppo Bianchi 1770 di Conegliano, è stata eletta come prima vicepresidente e presidente del distretto Italia settentrionale dell’unione imprese storiche italiane per la legislatura 2016-2019.

L’incarico è stato conferito a Firenze in occasione dell’assemblea annuale dell’associazione che riunisce 45 brand ultra centenari del Made in Italy appartenenti a 8 regionid’Italia. Confermato alla presidenza dell’unione Eugenio Alphendery, direttore e comproprietariodell’OfficinaProfumoFarmaceutica di Santa Maria Novella 1612 Firenze.

“L’Unione imprese storiche italiane deve diventare sempre più un punto di riferimento non solo per gli imprenditori ma anche per i giovani e per il mondo universitario – ha detto Mariacristina Gribaudi, amministratrice unica di Keyline dopo aver ricevuto il suo mandato – Dobbiamo essere in grado di tramandare alle nuove generazioni i grandi valori che le nostre imprese associate hanno custodito per secoli e per generazioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Unione Imprese Storiche Italiane ha tra i propri obiettivi strategici l’apertura di nuove collaborazioni con associazioni estere di imprese storiche e la promozione di eventi e iniziative che affrontino le tematiche più attuali dell’imprenditoria italiana, dalle nuove forme di innovazione al passaggio generazionale, dal ruolo dei musei d’impresaalla brand protection.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Malore fatale, il titolare della pizzeria "Da Max" muore a 52 anni

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento