menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villorba, per il nuovo anno previsto un importante sostegno alle famiglie

Nel 2019 sono previsti buoni libro per gli studenti delle medie, contributi per le rette degli asili nido e scuole d’infanzia, senza dimenticare il mondo della terza età e quello del disagio

L’Amministrazione Comunale di Villorba riserva particolare attenzione alle famiglie. “Siamo infatti convinti - ha detto Francesco Soligo, assessore all’Istruzione e al Sociale - che la famiglia e di conseguenza il sistema educativo e scolastico siano istituzioni da sostenere perché da esse deriva il benessere sociale ed economico della persona. Anche per i prossimi tre anni - sottolinea Soligo - abbiamo messo a punto un importante pacchetto a sostegno della famiglia: un contributo di 45.000 Euro destinato, a partire dall'anno scolastico 2019 - 2020, per l'acquisto di libri per gli studenti dagli 11 ai 14 anni residenti nel Comune; contributi per complessivi 148.417 Euro nel 2019 andranno a sostenere la frequenza degli asili nido e delle scuole dell'infanzia e a supportare interventi specifici in situazione di disabilità e disagio socio - economico; il POF prevede una contribuzione di 72.900 Euro, un aumento di 17.000 Euro rispetto allo sorso anno e in questo contributo è compreso anche il sostegno ai progetti di Plesso (come nel 2018, a titolo d’esempio, il Gospel di San Sisto, la scuola di recitazione alla Marco Polo, o la pulizia del sottopasso a Catena). Continueremo inoltre a migliorare i progetti di prevenzione del disagio giovanile ai quali sono stati destinati 30.600 Euro”. “Per le politiche a favore della terza età - conclude Francesco Soligo - complessivamente, sempre nel 2019, i contributi saranno 128.039 Euro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento