Fiabe africane: un momento divertente e spensierato per conoscere un mondo a noi lontano ma in realtà così vicino

Domenica 2 febbraio al Teatro Sant’Anna arriva,
per la prima volta a Treviso, “FIABE AFRICANE”,
un momento divertente e spensierato per conoscere un mondo
a noi lontano ma in realtà così vicino

TREVISO – “Fiabe Africane” è lo spettacolo che andrà in scena domenica 2 febbraio alle 16.30 al Teatro Sant’Anna nell’ambito della rassegna di spettacoli per bambini e famiglie “Una fetta di teatro”.

Un’attrice originaria di Capo Verde e un attore del Ghana narrano la storia del bue Blimundo, un momento divertente e spensierato per conoscere un mondo a noi lontano ma in realtà così vicino.
La nuova produzione firmata Teatro delle Quisquilie, con Cindy Baptista e Nana Motobi e la regia di Massimo Lazzeri, è un piccolo viaggio alla scoperta di una cultura lontana, dei suoi suoni, colori, ambienti, animali, protagonisti e atmosfere.

Blimundo era un bue amato, perché sapeva rendersi speciale: rispettava tutto e tutti, vivendo a modo suo, in armonia con il mondo. Ma era schiavo del re, doveva lavorare al mulino dalla mattina alla sera e far girare la macina per macinare la canna da zucchero. Un giorno decide di fuggire e se ne va in cima alla montagna. Il re invia delle guardie per riportarlo indietro, vivo o morto, ma lui muggisce così forte che le fa ruzzolare in basso e scappare dalla paura. La regina suggerisce al re uno stratagemma per farlo tornare: mandano un ragazzo che suona il cavaquinho, in modo che Blimundo, che ama tanto la musica, lo segua fino al palazzo. Non potevano però prevedere che Kodezinha, la loro prima figlia, si sarebbe innamorata proprio del bue.

Domenica 9 febbraio la rassegna continua con “Viaggio segreto tra i quadri” con Fata Corolla e Fata Valeriana.

*** PREVENDITA: Per chi lo desidera, è possibile acquistare i biglietti in prevendita dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.30 e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e successivamente dalle 15.00 a inizio spettacolo

*** COSTI E ORARIO BIGLIETTERIA: Ingresso euro 5,50 – tessera valida per 5 entrate a 25 euro o 10 entrate 45 euro (le entrate si possono usare anche nello stesso giorno, sia per gli spettacoli che per le proiezioni in programma). I bambini sotto i 3 anni entrano gratis.

*** FORMULA PER LE FAMIGLIE “PARCO+TEATRO”: Ogni domenica pomeriggio a soli 11 euro è possibile visitare uno dei percorsi del Parco degli Alberi Parlanti e successivamente assistere allo spettacolo in programma. Per prenotazioni: 0422.694046.

Info: 0422.421142 teatro@alcuni.it | www.teatrosantanna.it.

L’attività del Teatro Sant’Anna, gestito da Gli Alcuni, è realizzata con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione del Veneto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Le affascinanti sorgenti del Sile tra boschi e acque incantate

    • 10 ottobre 2020
    • Parcheggio del centro visitatori “La Porta dell’Acqua”
  • Alla scoperta di villa Chiminelli

    • dal 21 giugno al 18 ottobre 2020
    • Villa Chiminelli
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Palestra in casa a Treviso

    • dal 20 aprile al 31 dicembre 2020
    • Palestra Strada Facendo Indoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento