Ad Altivole l'iniziativa "Tutto il verde che c'è"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Si apre sabato 10 ottobre al vivaio “La Regina Service” in via Barco, 43, una giornata “green” all’insegna della sostenibilità ambientale aperta a tutti i cittadini. Si parte dalle 9 alle 11.30 con i “Laboratori per sporcarsi le mani”, attività pratico manuali per approfondire la conoscenza delle erbe pioniere, la gestione dell’acqua e il taleaggio. Seguirà alle 11.30 la premiazione dei vincitori del concorso “Giardini Fioriti” indetto dal Comune per valorizzare gli allestimenti floreali dei cittadini e incentivare la cultura del verde. “Pensieri e buone pratiche per la cura del territorio” è il titolo del workshop in programma dalle 15 alle 17, in cui l’antropologa ambientale dell’Università di Ferrara Nadia Breda interverrà sul “rapporto tra le piante e noi umani alla luce dei nuovi concetti antropologici sulla natura”. LE NOVITÀ Tra le novità, saranno lanciate le nuove iniziative “Adotta una rotonda”, “Adotta un’aiuola” nell’ambito di un programma di riqualificazione urbana ed ambientale, basato sulla sensibilizzazione dei cittadini alla cura del verde, in particolare mediante iniziative finalizzate a migliorare la quantità e la qualità del sistema del verde su scala cittadina attraverso l'affidamento in gestione a terzi di alcuni spazi, in particolare rotonde e aiuole. RIDIAMO IL SORRISO ALLA PIANURA PADANA Sarà presentata inoltre l’importante iniziativa finanziata dalla Regione Veneto e messa in atto da Veneto Agricoltura intitolata “Ridiamo il Sorriso alla Pianura Padana”, a cui il Comune di Altivole aderisce, e che si propone il compito di fornire giovani piante forestali (alberi e arbusti) di specie autoctone ai comuni del Veneto. “REL-AZIONI IN COMUNE" : UNA BUONA PRASSI DA CONDIVIDERE Nella giornata si coglierà l’occasione per condividere anche con referenti di altri Comuni il progetto “Rel-azioni in Comune” per la riqualificazione delle aree verdi, come buona prassi che ha preso il via a giugno e che sta continuando. I partecipanti, dai 16 anni in su, partecipano ad un’esperienza di cittadinanza attiva assieme ai ragazzi con autismo della comunità Ca’ Leido, attraverso attività di pulizia degli spazi pubblici. «Con questo progetto abbiamo formato delle squadre di volontari per la riqualificazione di alcune aree comunali con attività di giardinaggio e cura del territorio in generale», spiega il sindaco Chiara Busnardo. «L’innovativo connubio tra ecologia e attenzione per il sociale sta dando i suoi frutti». Al termine del percorso sarà riconosciuto ai ragazzi un buono da utilizzare negli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa. INFO La partecipazione alla giornata “Tutto il verde che c’è” è gratuita. Necessaria l’iscrizione compilando il modulo al link indicato sul sito del Comune. Per info: biblioteca@comune.altivole.tv.it o tel: 0423918380.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento