Amerigo, il topolino che scoprì il mondo arriva al Teatro Sant'Anna

Domenica 17 novembre al Teatro Sant’Anna la tenera storia della scoperta del mondo attraverso gli occhi stupiti di un topolino con l’allestimento “IL TOPOLINO CHE SCOPRI’ IL MONDO”, portato in scena dalla compagnia fiorentina TeatrOmbria


** Il progetto “TV LOVES ME – La provincia dei bambini” cresce grazie a queste iniziative **


TREVISO – “Il topolino che scoprì il mondo” è lo spettacolo che andrà in scena domenica 17 novembre alle 16.30 al Teatro Sant’Anna nell’ambito della rassegna di spettacoli per bambini e famiglie “Una fetta di teatro”.

La storia di Amerigo, “Il topolino che scoprì il mondo”, è liberamente tratta dal racconto di Etienne Delessert, autore e illustratore svizzero vincitore di numerosi premi (tra cui il Bologna Ragazzi Award), cui sono state dedicate retrospettive dal Louvre di Parigi e alla Biblioteca del Congresso di Washington. Il coinvolgente spettacolo di teatro di figura e ombre portato in scena dalla compagnia fiorentina TeatrOmbria ci racconta la scoperta del mondo attraverso gli occhi stupiti di un topolino.

LO SPETTACOLO: La storia di Amerigo, topolino curioso che decide di lasciare la sua tana per un viaggio alla scoperta del mondo, è raccontata in uno spettacolo dove la magia onirica del teatro delle ombre si intreccia con il lavoro dell’attore e con la messa in scena dei pupazzi. Un viaggio divertente, dove il protagonista incontra il sole, la luna, i fiori, e scopre attraverso i loro racconti la magia degli elementi, ma dove non mancano momenti di paura. “Il topolino che scoprì il mondo” è uno spettacolo poetico e al tempo stesso ironico e divertente che si rivolge a un pubblico infantile, offrendo anche momenti di scambio con i più piccoli. La storia del viaggio si presenta inoltre come un momento di crescita, che aiuta Amerigo a scoprire (oltre al mondo) anche sé stesso e le proprie paure.

Domenica 24 novembre la rassegna continua con “Sei un mito! Eroi e supereroi” di Tieffeu.

*** PREVENDITA: Per chi lo desidera, è possibile acquistare i biglietti in prevendita dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 18.30 e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e successivamente dalle 15.00 a inizio spettacolo

*** COSTI E ORARIO BIGLIETTERIA: Ingresso euro 5,50 – tessera valida per 5 entrate a 25 euro o 10 entrate 45 euro (le entrate si possono usare anche nello stesso giorno, sia per gli spettacoli che per le proiezioni in programma). I bambini sotto i 3 anni entrano gratis.

*** FORMULA PER LE FAMIGLIE “PARCO+TEATRO”: Ogni domenica pomeriggio a soli 11 euro è possibile visitare uno dei percorsi del Parco degli Alberi Parlanti e successivamente assistere allo spettacolo in programma. Per prenotazioni: 0422.694046.

Info: 0422.421142 teatro@alcuni.it | www.teatrosantanna.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Centorizzonti 2020 estate: per la prima volta nel trevigiano "Stéa" di Pennacchi e Quattrini

    • 4 ottobre 2020
    • Palafonte
  • Spettacolo "Elettroshock - Il manicomio di Alda Merini e di quelli come lei"

    • Gratis
    • 11 ottobre 2020
    • Teatro Comisso di Villa Guidini

I più visti

  • Le affascinanti sorgenti del Sile tra boschi e acque incantate

    • 10 ottobre 2020
    • Parcheggio del centro visitatori “La Porta dell’Acqua”
  • Alla scoperta di villa Chiminelli

    • dal 21 giugno al 18 ottobre 2020
    • Villa Chiminelli
  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Palestra in casa a Treviso

    • dal 20 aprile al 31 dicembre 2020
    • Palestra Strada Facendo Indoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento