Mostra "Anime materiali"

ANIME MATERIALI
Federica Curculacos, Federica Dal Lago, Giacomo Gilli, Giulia Milani

a cura di Roberta Gubitosi

12 settembre – 22 novembre 2020
Inaugurazione sabato 12 settembre ore 17:30

L’esposizione presso 47Anno Domini ospita le opere di quattro giovani artisti emergenti, incentrate sul tema del corpo quale veicolo e segno tangibile della realtà interiore di ognuno. Il titolo Anime materiali sottolinea la volontà di cogliere stati d’animo e sensazioni attraverso la ripresa di singole parti del corpo. Ogni frammento e dettaglio ha una sua particolare espressività, che acquista significati diversi agli occhi del fruitore stimolando nuove interpretazioni. È un percorso alla ricerca della “bellezza formale” spesso nascosta nei movimenti e nella gestualità delle mani, del ventre, delle spalle, dei piedi colti da punti di vista inusuali e ravvicinati grazie a insolite “messe a fuoco”. Il frammento così isolato, decontestualizzato, acquista un aspetto a volte straniante, trasfigurato dalle particolarità tecniche di media diversi dalla fotografia, all’acquerello, alla pittura ad olio, alla matita.

Così le foto in bianco e nero di Federica Curculacos costituiscono il trait d’union, che segna tutto il percorso, riuscendo a materializzare nell’immediatezza di ogni scatto l’anima che si cela dietro ogni movimento della pelle. Federica Dal Lago rielabora la nudità del corpo femminile, trasfigurandola attraverso il gorgoglio di elementi vegetali che nel loro espandersi e diramarsi sembrano assorbirle in un tutt’uno le forme, nella continuità dello spazio e nel contrasto tra pieno e vuoto. La sottile relazione che intercorre tra pudore ed eros diviene il tema centrale delle opere di Giulia Milani. Le figure appaiono eteree, quasi sospese attraverso le liquide stesure cromatiche che svelano delicatamente la sottesa sensualità.

Giacomo Gilli invece carica di tensione l’immagine grazie alla forza incisiva del segno, che coglie il movimento delle luci nella contrapposizione del chiaro e scuro; emerge così ogni impulso emotivo che scorre sotto la superficie esteriore. Solo nella relazione tra le diverse visioni del corpo è possibile cogliere le potenzialità interpretative delle varie forme d’arte in un continuo rinvio di dettagli e particolari che invitano a una percezione insolita e profonda di una realtà apparentemente familiare e quotidiana.

Info: 3281511878
https://www.47annodomini.it/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto: 1910-1940: da Gino Rossi, a Guidi e De Pisis

    • dal 11 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancillotto

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • A Villa Ancilotto la mostra-trittico “La rivoluzione silenziosa dell’arte in Veneto”

    • dal 12 settembre al 27 dicembre 2020
    • Villa Ancilotto
  • Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia - Le Immagini della Fantasia

    • dal 14 novembre 2020 al 14 febbraio 2021
    • Casa della Fantasia
  • Palestra in casa a Treviso

    • dal 20 aprile al 31 dicembre 2020
    • Palestra Strada Facendo Indoor
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento