TRA non si ferma: due proposte artistiche per affrontare l'isolamento

TRA Treviso Ricerca Arte, associazione culturale privata di arte contemporanea di Treviso, non si ferma. In questo periodo di forzata chiusura dovuta al Coronavirus, lancia due nuove campagne social su Instagram e Facebook per continuare a diffondere l’arte anche durante la quarantena.

Le due proposte, #TRAkids e #unartistalive, sono state pensate per coinvolgere rispettivamente bambini e artisti online, attraverso rubriche didattiche e Instagram takeovers.Nello specifico, la prima rubrica invita settimanalmente i bambini a cimentarsi nelle tecniche di famosi artisti di arte contemporanea per poi condividere il proprio capolavoro online con il supporto dei genitori. In questo modo anche i più piccoli potranno avvicinarsi all’arte e imparare qualcosa di nuovo attraverso la manualità e il gioco. La seconda rubrica, invece, chiama a raccolta moltissimi artisti che hanno collaborato con TRA in passato e anche nuove proposte, che a turno da martedì 24/03, per 24 ore ciascuno, gestiranno la pagina Instagram (tra_trevisoricercaarte) e Facebook (@tra.trevisoricercaarte) dell’associazione, condividendo la propria visione della situazione attuale. Si potranno vedere progetti artistici passati e futuri, lavori inediti, riflessioni, scritti, immagini, video e contenuti di ogni genere creati nella quotidianità, ora rimessa in discussione. Questa iniziativa, definita “takeover”, mira a coinvolgere soprattutto le fasce più giovani, estremamente attive in questo periodo sui social, e ad avvicinarle al mondo dell’arte contemporanea. L’associazione si pone così l’obiettivo di fornire un’occasione di intrattenimento e condivisione unita alla diffusione dell’arte contemporanea, specchio e interprete del presente.


Contatti:
https://www.trevisoricercaarte.org/
cell. 339 6443542
Facebook: @tra.trevisoricercaarte
Instagram: tra_trevisoricercaarte

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • A Oderzo una mostra con 50 corredi ritrovati negli scavi dell'antica necropoli romana

    • dal 23 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Museo archeologico Eno Bellis
  • Mostra “Sapiens. Da cacciatore a cyborg”: viaggio attraverso l'uomo e la sua evoluzione

    • Gratis
    • dal 15 febbraio al 30 agosto 2020
    • Museo di Storia Naturale e Archeologia

I più visti

  • Montebelluna dedica una mostra a Thomas Edison: «L'uomo che inventò il futuro»

    • dal 17 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Meve
  • Film a soli 3 euro dopo lo shopping: l'idea del Multisala Corso

    • dal 28 ottobre 2019 al 30 giugno 2020
    • Multisala Corso Treviso
  • A Oderzo una mostra con 50 corredi ritrovati negli scavi dell'antica necropoli romana

    • dal 23 novembre 2019 al 31 maggio 2020
    • Museo archeologico Eno Bellis
  • Pillole di bon ton sul web con l'imprenditrice Giuliamaria Dotto Pagnossin

    • Gratis
    • dal 27 marzo al 31 luglio 2020
    • ogni venerdì nei canali ufficiali dell’agenzia di eventi (basterà digitare @giuliamariadotto su Youtube, Facebook o Instagram)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento