menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Chiesa di Canizzano (Foto d'archivio)

Chiesa di Canizzano (Foto d'archivio)

Canizzano in festa: 6 giorni eventi per accogliere il nuovo parroco

Due weekend consecutivi fanno ripartire la tradizione della storica festa di quartiere a Treviso. Saluto al parroco uscente e grande festa al nuovo sacerdote in arrivo. Guida al programma

Risale ad ottobre 2015 l'ultima sagra di Canizzano organizzata dalla Pro Loco di Canizzano e dalla Parrocchia della Visitazione della B.V. del medesimo quartiere, anche se già nel 2017 c'era stato un ritorno della Festa Patronale con il pranzo comunitario mentre l'anno scorso si erano proposti tre giorni di festa in via sperimentale.

In questi anni la Pro Loco di Canizzano, in sinergia conlap Parrocchia ed altre associazioni, si è rinnovata, anche con un direttivo misto di esperti e giovani,sotto la guida dello storico Presidente Adriano Volpato, affiancato dal Segretario Francesco Mattia Mari. Un anticipo dei festeggiamenti si era svolto a Settembre con la cena del gran fritto di pesce e 200 persone sotto il capannone della Pro Loco. Venerdì 4 ottobre però dalle 19 inizierà la festa vera e propria con un amichevole di calcio dell'Amatori Canizzano e l'apertura dello stand gastronomico. Sabato torneo di Fifa, dalle 19 apertura dello stand gastronomico e cena su prenotazione a base di trota del Sile. Domenica 6 ottobre, dopo la Santa Messa, si terra il pranzo cominitario per salutare il Parroco uscente, don Maurizio Tosello; in serata alle 19 apertura dello stand musicale e serata musicale anni 60/70 con il rinomato gruppo I Vip.

Venerdi 11 ottobre alle 19 apre lo stand e su prenotazione Gran fritto di pesce dell'osteria Al Raboso. Sabato 12, dopo la Santa Messa delle 18, si terrà un ricco e curato rinfresco alla presenza delle Autorità per salutare don Rodolfo, nuovo Parroco del quartiere. Seguirà alle 19 apertura stand e cena su prenotazione a base di trota del Sile. Infine Domenica 13 Ottobre alle 12 pranzo comunitario per l'ingresso di Don Rodolfo e nel pomeriggio giochi per bambini e torneo di scopa all'asso. Per concludere, alle 19 si riapre lo stand con lo spettacolo del noto volto televisivo Stefano Bencompagnato. Dichiarano gli organizzatori: «Speriamo che questo possa essere un momento di festa e serenità in cui celebrare il momento religioso e al tempo stesso riscoprire le tradizioni di un tempo e creare comunità. Ci auguriamo una sentita partecipazione del quartiere ed anche da fuori, anche per dare sostegno al nostro impegno. Vedere la gente felice della nostra iniziativa è la nostra più grande soddisfazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Finisce fuori strada con l'auto, ferito un 29enne

  • Attualità

    Covid, 326 nuovi positivi e altri due decessi nella Marca

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento