rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Eventi Cessalto

Al via i preparativi per il "Presepio vivente inclusivo" a Cessalto

Le rappresentazioni si terranno nel Sagrato Parrocchiale il 19 ed il 24 dicembre 2021 ed il 2 gennaio 2022 dalle 17,30 alle 19,30, all’interno della Chiesa Arcipretale di Cessalto. Si potranno ascoltare anche i canti della Schola Gregoriana Aurea Luce e della Corale San Mauro Abate

«Sarà il Natale del Cuore anzi di tanti cuori che si ritroveranno assieme per celebrare la nascita di Gesù.» Sono le parole di Loredana Dridani, volontaria de Il Melograno ODV che in qualità di Direttrice Artistica ha dato il via ai preparativi per il consueto “Presepe Vivente Inclusivo” a Cessalto,  la cui edizione 2020 è stata realizzata solo in modalità on-line a causa del covid. Dridani però ci tiene a ricordare come non sia solo una semplice rappresentazione sacra ma anche «un Presepe Vivente nel quale  cercheremo di ricostruire attraverso i costumi e le scenografie l’atmosfera della Betlemme di 2000 anni fa oltre che di un’iniziativa quasi unica nel suo genere poiché include fra i figuranti anche persone con disabilità diverse».

Daniele Furlan, coordinatore del Comitato Melograno spiega: «Grazie alla vaccinazione quest’anno speriamo di evitare il lockdown dello scorso anno perciò in virtù del fatto che si tratta di una rappresentazione che si tiene all’aperto e si può visitare mantenendo i dovuti distanziamenti e nel  pieno rispetto delle normative di contrasto al Covid, se le cose non cambiano potremmo finalmente riprenderla in presenza. Non sappiamo - continua Furlan - se a Natale saremo in zona bianca o gialla, ci adegueremo alla situazione, ma di sicuro ci faremo trovare pronti: i nostri insostituibili volontari  sono già al lavoro per ingrandire ulteriormente il Presepe aggiungendo come ogni anno delle nuove postazioni.»

Anima della manifestazione è Don Mauro Gazzelli, vulcanico parroco di Cessalto che aggiunge: «Con il Natale si rinnova ogni anno la festa della “Natività”   ma quest’anno speriamo di celebrare anche la rinascita delle nostre comunità affinché possano ritrovare finalmente un po’ di “normalità” dopo un periodo profondamente segnato da una delle prove più difficili che l’umanità abbia mai affrontato nel corso della sua esistenza terrena».

«Durante le rappresentazioni - ha concluso - che si terranno nel Sagrato Parrocchiale il 19 ed il 24 dicembre 2021 ed il 2 gennaio 2022 dalle 17,30 alle 19,30, all’interno della Chiesa Arcipretale di Cessalto si potranno ascoltare anche i canti della Schola Gregoriana Aurea Luce e della Corale San Mauro Abate». In caso di maltempo durante una delle tre date previste la stessa verrà recuperata domenica 9 gennaio 2022.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via i preparativi per il "Presepio vivente inclusivo" a Cessalto

TrevisoToday è in caricamento