Cine d'Epoca: alla Chiesa Votiva arriva la storia con "Signore & Signori"

Cine d’Epoca arriva alla Chiesa Votiva con un grande evento. Mercoledì 31 luglio, alle 21.15, nell’area parcheggio dell’oratorio Aurora della Chiesa Votiva, andrà in scena una speciale serata di cinema vintage con l’esclusiva proiezione del film “Signore & Signori” (regia di Paolo Germi), ambientato a Treviso, con una pellicola 35 mm. Protagonista della serata, oltre alla scenografia di Giovanni Natalucci, alla musica e ai food-truck, sarà infatti la speciale macchina da proiezione “Victoria” a carboni del 1959 che, grazie alla particolare luce emessa, permetterà di rivivere l’atmosfera degli anni sessanta. L’evento rientra nel programma dell’Estate incantata, rassegna promossa dal Comune di Treviso. L'organizzazione è curata da Cinemoving e dall' associazione Teatro che Pazzia in collaborazione con il Cinema Teatro Aurora. Ingresso gratuito. In caso di maltempo l'evento verrà annullato.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Coronavirus, Mister Italia 2020 non si ferma e diventa "Mister Italia Web"

    • Gratis
    • dal 30 marzo 2020 al 12 aprile 2021
  • Alla scoperta di villa Chiminelli

    • dal 21 giugno al 18 ottobre 2020
    • Villa Chiminelli
  • Palestra in casa a Treviso

    • dal 20 aprile al 31 dicembre 2020
    • Palestra Strada Facendo Indoor
  • Surf club Venezia, esperienza da scoprire

    • Gratis
    • dal 21 maggio al 11 ottobre 2020
    • Treviso
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    TrevisoToday è in caricamento