Rassegna cinematografica “Edizione straordinaria!”- “L’Asso nella Manica” di Billy Wilder (1950)

TREVISO “Io conosco vita morte e miracoli del giornale, so scriverlo, correggerlo, impaginarlo, stamparlo e venderlo. [...] Avrà notizie grosse e piccole e, se notizie non ci sono, so lavorare di fantasia.” Così chiosa Charles Tatum, il giornalista interpretato da Kirk Douglas nella pellicola del 1951 diretta da Billy Wilder “L’Asso nella Manica” ed è la perfetta sintesi di ciò che il film vuole rappresentare del mondo della carta stampata.

La rassegna “EDIZIONE STRAORDINARIA!”, ideata da Cineforum Labirinto all’interno del format Cinema TRAsversale in collaborazione con TRA – Treviso Ricerca Arte, giunge al suo secondo appuntamento previsto per Venerdì 6 Novembre alle ore 21.00 e ospitato nella splendida cornice del piano nobile di Ca’ dei Ricchi.  A seguire la prima proiezione della rassegna che ha messo in scena la brillante commedia “La Signora del Venerdì” di Howard Hawks, spazio al dramma con il fiore all’occhiello della selezione di pellicole proposte da Cineforum Labirinto all’interno di un’analisi del mondo del giornalismo attraverso la macchina da presa. “L’Asso nella Manica” (Ace in the Hole) di Billy Wilder, regista molto caro a Cineforum Labirinto, è un piccolo capolavoro nascosto del Cinema Classico e pertanto vale la pena riscoprirlo in tutta la sua tremenda aderenza a certi scomodi temi dell’ambiente giornalistico.

Charles Tatum è un giornalista di talento ma la sua quasi totale mancanza di scrupoli gli fa perdere il lavoro. Costretto a ripiegare su un piccolo giornale di provincia, Charles aspetta nell'ombra di cogliere lo scoop sensazionale che gli permetta di risalire l'onda. Un giorno, mentre sta facendo un servizio sulla caccia dei cobra, viene a sapere che Leo, il figlio del proprietario di una stazione di servizio, è rimasto intrappolato in una cava di sabbia a causa di una frana. Wilder tratta in modo cupo uno degli aspetti più interessanti del giornalismo: il cinismo che si cela dietro alla figura del giornalista avido di scoop che utilizza ogni mezzo per ottenere il suo tornaconto anche a discapito della vera natura dell’informazione, il racconto della realtà non filtrata. Che cosa è disposto a fare un giornalista per ottenere uno scoop?  Fino a che punto si spinge per sfruttare a fini mediatici un fatto di cronaca? Billy Wilder anticipa di qualche anno il tema della spettacolarizzazione della morte e del cinismo dei mass-media dimostrando come sempre una peculiare raffinatezza nel descrivere un tema scottante. Appuntamento a Ca’ dei Ricchi Venerdì 6 Novembre dunque per seguire le ciniche mosse di Charles Tatum, protagonista de “L’Asso nella Manica”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • "La divina commedia e le tracce di Dante nel territorio veneto"- incontro online

    • Gratis
    • 10 maggio 2021
    • Fondazione Villa Benzi Zecchini
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • Festa della Mamma alla Colonia Agricola

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Colonia Agricola
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento