"Cuccioli - Il paese del vento" al Teatro Sant'Anna!

Domenica 11 gennaio Al Teatro Sant’Anna di Treviso riparte la stagione per i bambini con la proiezione del fortunato “Cuccioli – Il Paese del vento”, un lungometraggio in animazione già distribuito in tantissimi Paesi del mondo.

Dopo la pausa per le vacanze di Natale, domenica 10 gennaio alle 16,30 riprende la rassegna “Una fetta di teatro” che offre molte proposte interessanti e coinvolgenti per bambini e famiglie.

Il regista Sergio Manfio presenterà “Cuccioli – Il Paese del vento”, un film nato dal successo della serie televisiva Cuccioli e sequel del fortunato “Cuccioli – Il codice di Marco Polo”, uscito nelle sale cinematografiche proprio due anni fa, distribuito da 01.

IL FILM – La divertentissima pellicola vede nuovamente in azione i sei inseparabili amici Cuccioli in una nuova emozionante avventura contro la storica antagonista, Maga Cornacchia. I Cuccioli abitano a Soffio, meglio noto come il Paese del vento: un piccolo paese dove tutto, ma proprio tutto, funziona grazie all’energia eolica. La perfida Maga Cornacchia vuole impossessarsi della “Girandolona” che genera il vento, prendendo così il controllo della città.

Basteranno le macchine infernali di Maga Cornacchia per sconfiggere i Cuccioli?

Il film vede in azione dei personaggi complessi e ben costruiti. I sei Cuccioli, con le loro peculiarità e le precise dinamiche che si creano tra loro, ben rappresentano il mondo dei bambini e delle bambine in tutte le loro sfaccettature. La papera vanitosa e un po’ prepotente che si crede sempre al centro del mondo, la gattina saggia, il cagnolino appassionato lettore, il coniglio spaccone, il pulcino che non sa ancora parlare, il ranocchio che vorrebbe, da grande, fare l’attore… in ogni gruppo di bambini tutti si possono rispecchiare in qualcuno dei nostri personaggi. Nel film appaiono anche dei personaggi negativi – in primis Maga Cornacchia – che hanno anch'essi degli aspetti intriganti. Anche in questo caso il personaggio della perfida rivale dei Cuccioli è stato costruito con attenzione, operando una riflessione sul rapporto che i bambini hanno anche con i cattivi. I due ermellini aiutanti di Maga Cornacchia, invece, come spesso accade sono veramente sciocchi e diventano i protagonisti di molti momenti comici… il che, alla fine, li fa quasi diventare simpatici.

Un family film ricco d’azione, con numerosi momenti in cui il pubblico viene invitato alla partecipazione, con fantastici personaggi e gag esilaranti, per sottolineare anche l’importanza delle energie rinnovabili attraverso humour e avventura. 80 minuti di emozioni condite da 80 minuti di risate!

Sergio MANFIO, regista e sceneggiatore del film: “Anche con questo secondo lungometraggio in animazione che vede protagonisti i Cuccioli, abbiamo voluto fare un film che tenesse conto di coloro che sono i primi fruitori del nostro lavoro: i bambini. Per far questo, oltre a tenere nella giusta considerazione tutti gli aspetti artistici della produzione abbiamo voluto dare ulteriore sviluppo a quella che è da sempre la nota caratteristica di tutti i nostri lavori, cioè la partecipazione attiva del pubblico. Nel film infatti i bambini si trovano spesso al centro della storia, non tanto e non solo per il coinvolgimento emotivo quanto perché i protagonisti si rivolgono direttamente a loro, chiedono i loro consigli, li rendono complici nelle scelte e li coinvolgono anche dal punto di vista gestuale.

Francesco MANFIO, produttore esecutivo e co-sceneggiatore: “La produzione, come ogni film in animazione, ha avuto un lungo lavoro di pre-produzione, durato circa due anni, e ha coinvolto duecento persone fra addetti esterni e interni al Gruppo. La fortuna (e l’anomalia) di essere anche attori di teatro, oltre che regista e produttore di un lungometraggio, ha permesso a me e a mio fratello di lavorare sul film con migliaia di bambini ‘veri’, grazie ai quali abbiamo verificato molti dettagli praticamente ‘in diretta’. Ad esempio durante i lunghi mesi di rielaborazione della sceneggiatura abbiamo girato i teatri delle maggiori città italiane con uno spettacolo che raccontava la storia del film e abbiamo anche fatto delle letture animate per verificare gli effettivi livelli di comprensione della trama”.

Ci sono poche città al mondo che ospitano le sedi creative e operative delle più importanti case di produzione di cartoon: Treviso è una di queste! Gruppo Alcuni approfitterà di questa proiezione per anticipare ai propri concittadini qualche frame delle nuove produzioni attualmente in lavorazione; stiamo parlando della serie in animazione “Minicuccioli” – un divertente prequel che vede i conosciutissimi characters scatenarsi in azione ma… al parco giochi! – e il film dedicato alla figura di Leonardo da Vinci ragazzino, che uscirà su grande schermo nei primi mesi del prossimo anno.

*** Costi e orario biglietteria (anche per la proiezione del lungometraggio)

Ingresso euro 5,50 – tessera valida per 10 entrate euro 45 (si può utilizzare anche nello stesso giorno, sia per gli spettacoli che per le proiezioni in programma).

I bambini sotto i 3 anni entrano gratis. La biglietteria è aperta da lunedì a venerdì dalle 15 alle 18,30; domenica 10-12 e 15-17,30. Info: 0422.421142 | teatro@alcuni.it | www.teatrosantanna.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • A Treviso la mostra "Renato Casaro - L'ultimo cartellonista del cinema"

    • dal 28 febbraio al 30 settembre 2021
  • Alla scoperta del Molinetto della Croda e dei suoi colli

    • 30 maggio 2021
    • Refrontolo
  • Al Grass bar il cocktail fotografico del maestro del nudo

    • Gratis
    • dal 6 maggio al 30 giugno 2021
    • Grass Bar
  • Corsi per dj on line

    • dal 1 novembre 2020 al 20 novembre 2021
    • Italia
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    TrevisoToday è in caricamento