menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

#Cinematoday: i migliori film da vedere a Treviso e provincia durante il fine settimana

Aprile entra nel vivo e il cinema italiano prova a riprendersi la vetta del box office con uno duo di attori nostrani sempre molto amati: Marco Giallini ed Elio Germano

TREVISO Aprile è per antonomasia un mese di grandi festival cinematografici nel Nordest ma in sala non mancano i film che, nonostante l'arrivo sempre più imminente della bella stagione, meritano almeno una visione. Come ogni settimana abbiamo selezionato per voi i tre titoli più interessanti tra le nuove uscite del weekend, ecco quali sono:

The silent man

Liam Neeson presta la sua solennità a un personaggio che si vive come un vettore, una freccia scoccata verso una direzione da mantenere con inflessibile determinazione. "The silent man" racconta la storia di Mark Felt, vicedirettore dell'FBI all'epoca del temibile J. Edgard Hoover. Alla morte del grande capo si scatenerà un'incredibile serie di giochi di potere per la conquista della poltrona del direttore. Un avvincente thriller politico, per riscoprire un importante frammento della storia americana. DOVE VEDERLO A TREVISO E PROVINCIA: "The silent man" sarà proiettato al The Space Cinema di Silea e al Multisala Corso di Treviso.

Io sono Tempesta

Il finanziere Numa Tempesta sta per avviare un grande progetto immobiliare in Kazakistan. Ma proprio al momento di chiudere le trattative con gli investitori internazionali i suoi avvocati lo informano che dovrà scontare una condanna per frode fiscale, una notizia che cambierà per sempre la sua vita. Marco Giallini ed Elio Germano sono i protagonisti del nuovo film di Daniele Luchetti. Una commedia amara che prova a regalarci un ritratto realistico del Paese in cui viviamo basandosi soprattutto sul talento dei suoi interpreti principali, DOVE VEDERLO A TREVISO E PROVINCIA: "Io sono Tempesta" sarà proiettato al cinema Edera di Treviso, al cinema Melies di Conegliano e al The Space Cinema di Silea.

Il prigioniero coreano

Kim Ki-duk torna al suo cinema delle origini con un film politico che critica regimi e sistemi ideologici delle due coree. Un film attualissimo ambientato al confine tra la Corea del Nord e quella del Sud dove si svolgono le vicende di uno sfortunato pescatore nordcoreano, vittima di un sistema pieno di contraddinzioni e rischi. Una rete di giochi di potere da cui sembra impossibile riuscire a uscire senza gravi conseguenze. DOVE VEDERLO A TREVISO E PROVINCIA: "Il prigioniero coreano" sarà proiettato al cinema Edera di Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Monastier, nuova tecnica 3D per gli interventi a spalla e ginocchio

  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento